Il Condominio delle allegorie

La vicenda grottesca di questa commedia teatrale sperimentale si svolge al giorno d’oggi in un condominio di una zona residenziale di Roma. 
I primi  giorni settembre, quando le giornate sono ancora belle e soleggiate. Un cortile verdeggiante, si vedono alberi sullo sfondo e sulla sinistra. 
Due panchina una accanto  all'altra al centro del palco.  
Sulla destra, a poca distanza dalle panchine il portone dello stabile.
Tra questi (panchine e portone) si trovano le cassette postali.  
 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Riccardo De Santis

Nuova banda organizzata

Nuova banda organizzata di Riccardo De Santis Sensoinverso Edizioni

Maurizio Cristiano, detto il Faccendiere, è chiamato a rispondere davanti a un giudice di accuse pesanti. Assieme a Marcello il Samurai, Antonio il Principe e Achille Tre Cilindri, ha guidato un'associazione criminale di colletti bianchi, come loro stessi amavano definirsi. Niente spaccio di droga, ma gestione del traffico di armi, del gioco d'azzardo e degli appalti truccati. A difenderlo, il ...