Io sono Maria Callas

Una grande fumettista si confronta con un mito dell'opera lirica diventato un'icona del nostro tempo: Maria Callas.
Nel racconto per immagini e parole di Vanna Vinci, la Callas è allo stesso tempo un personaggio da tragedia greca (di cui il libro rielabora lo schema con tanto di coro) e superstar. Una biografia a fumetti con il respiro di un romanzo, che propone una riflessione sulla potenza dell'arte, come riscatto personale, e sul talento, come benedizione e condanna.
Io sono Maria Callas è frutto di un accuratissimo lavoro di ricerca e interpretazione, compiuto dalla Vinci, che in questo libro riesce ad appassionare e commuovere, con forza e passione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Vanna Vinci

La bambina filosofica: Come rendersi impopolari (e peggiorare ulteriormente le cose)

La bambina filosofica: Come rendersi impopolari (e peggiorare ulteriormente le cose) di Vanna Vinci

Mordace e impertinente, antipatica ma irresistibile nelle sue fulminanti osservazioni sul mondo e i suoi sgradevoli abitanti, la bambina filosofica piace proprio perché non vuole piacere… e il suo obiettivo è raggiungere vette inarrivabili di impopolarità. Il personaggio più amato di Vanna Vinci, il suo pestifero e riflessivo alter ego, torna a far ...

Aida al Confine

Aida al Confine di Vanna Vinci

Aida lascia Bologna per Trieste, e incontra il fantasma dei nonni e un amore impossibile, perché diviso dal tempo e dalla guerra, la grande guerra. Vanna Vinci racconta e si racconta, in una delle sue storie più personali e, nonostante l'apparente metafisicità dei piani narrativi che si intersecano, più dolorosamente reali. L'appendice di documentazione è stata aggiornata ed espansa, e l'ultimo...

La bambina filosofica. L'opera (quasi) omnia

La bambina filosofica. L'opera (quasi) omnia di Vanna Vinci Rizzoli Lizard

Se al pronto soccorso siete improvvisamente inghiottiti da una nuvola di polvere in cui si danno botte da orbi, aguzzate la vista e guardate bene intorno a voi: l’artefice di tutto quel trambusto potrebbe essere lei, la Bambina Filosofica, che lotta strenuamente per difendere le proprie adenoidi e sfuggire al fastidioso tampone nel naso. In tal caso, siate pronti a mettervi al riparo: è ...