L'altra Grace

Nel 1843 il Canada è sconvolto da un atroce fatto di cronaca nera: l'omicidio del ricco possidente Thomas Kinnear e della sua amante, la governante Nancy Montgomery. Imputata insieme a un altro servo, la sedicenne Grace Marks viene spedita in carcere e, sospettata di insanità mentale, in manicomio. A lungo oggetto dei giudizi contrastanti dell'opinione pubblica - propensa a vedere in lei ora una santa, ora una carnefice -la protagonista di questo romanzo può finalmente raccontare la propria vita al giovane dottore Simon Jordan. Convinto di mettere le proprie conoscenze al servizio della verità sul caso, e al tempo stesso contribuire al progresso della scienza psicologica, Jordan non potrà fare a meno di restare ammaliato da questa personalità complessa e inafferrabile. Il dialogo che si instaura tra i due si trasforma nel ritratto psicologico di una persona due volte vittima del sistema sociale - in quanto povera e in quanto donna - e assurge a denuncia delle enormi contraddizioni di una società maschilista e tormentata da conflitti interni perché incapace di accettare l'"altro".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

La puntualità effimera del veroIl Consigliere Letterario

Margaret Atwood disegna in chiaroscuro ritratti di donne e uomini che provano a misurarsi con la vertiginosa assolutezza della colpa, del peccato e del perdono con ardore incosciente e superbo orgoglio e che, costretti a fare i conti con la propria misera limitatezza, finiscono per ritrovarsi perduti, confusi e sconvolti, come neonati esposti alla cruda luce del mondo. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Margaret Atwood

Il racconto dell'ancella

Il racconto dell'ancella di

Da questo romanzo la fortunata serie tv The Handmaid’s Tale, che ha trionfato agli Emmy Awards nel 2017 e ha vinto il Golden Globe nel 2018.«Il racconto dell'ancella, narrato da una donna di nome Difred, è ambientato in un regime totalitario e teocratico che priva le donne di qualsiasi potere. Molti sostengono che sia una lettura di vitale importanza nell'era di Trump, forse anche più preveggen...

Seme di strega

Seme di strega di

«C'è una tempesta. E vendetta, decisamente vendetta.» Felix è un regista teatrale di successo. Da parecchie stagioni, le punte di diamante del cartellone del Makeshiweg Theatre Festival sono proprio i suoi allestimenti ingegnosi, provocanti per natura. Eppure, nulla di ciò che ha portato in scena finora potrà reggere il confronto con la brillante, spiazzante rilettura della shakespeariana Tempe...

Per ultimo il cuore

Per ultimo il cuore di

«Impossibile non apprezzare quel magnifico arsenale che è l’opera di Margaret Atwood… in tutta la sua forza, grazia e ricchezza. Quando penso al suo talento e ai suoi successi di scrittrice, rimango senza fiato.» Alice Munro«La Atwood fa quello che le riesce meglio: sezionare teneramente il cuore umano. Una scrittrice meravigliosa.» The Daily Mail«Le apocalissi della Atwood sono diverse da tut...

L'altro inizio (Ponte alle Grazie Scrittori)

L'altro inizio (Ponte alle Grazie Scrittori) di

Sul pianeta Terra è tempo di contare i sopravvissuti al Diluvio Senz'Acqua, il devastante flagello scatenato dall'azione sconsiderata dell'uomo, illuso di poter controllare la propria esistenza abusando della scienza. I pochi umani scampati, accompagnati dai Craker, la specie pacifica, creata in laboratorio, tentano di riprendere la propria vita nel villaggio-rifugio. Ma la convivenza di questi...

L'ultimo degli uomini (Ponte alle Grazie Scrittori)

L'ultimo degli uomini (Ponte alle Grazie Scrittori) di

Uomo delle Nevi vive su un albero vicino al mare, avvolto in un lenzuolo sporco. Non sa che ore sono, nessuno lo sa più. Cerca cibo e medicine nelle terre desolate e infestate da ibridi di animali. Fruga fra i resti e rimugina sulle scelte che hanno portato la Terra al tracollo, in nome di una scienza onnipotente. Si abbandona al ricordo di Oryx, donna enigmatica e quieta, e al rancore per l'am...

Occhio di gatto

Occhio di gatto di

«Avvincente... irresistibile... Un libro che riguarda la vita di tutti noi. Leggetelo.»The Times«Odori, sapori, musiche, piccole superstizioni e sordidezze, rievocati con mano magistrale. »Masolino D’AmicoUna scrittrice che secondo il New York Times è «ai vertici della letteratura mondiale» e che possiede la straordinaria capacità di leggere nella mente dei suoi personaggi, per far emergere emo...