Per aspera sic itur ad astra: il vescovo (Hebhel Vol. 2)

Il vescovo di una diocesi dell’Italia centro/meridionale ai primi anni venti del secolo scorso, è coinvolto, suo malgrado, in efferate vicende delittuose.
Il racconto diventa anche il pretesto per descrivere situazioni cariche di tensione emotiva, a volte surreali, altre volte toccanti.
La descrizione dell’intimo del prelato, narrato in prima persona, diventa ancora occasione per rivelare la sua antica cultura espressa da un linguaggio ricco di parole e forme desuete.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Cataldo Caliandro

In utroque iure: il giudice (Hebhel Vol. 3)

In utroque iure: il giudice (Hebhel Vol. 3) di Cataldo Caliandro Edizioni Sophìa

Il crudo resoconto del lavoro di un procuratore del re, in un Salento aspro e tormentato, negli anni dell’affermazione del regime fascista. Un magistrato, per volere proprio, sempre in prima linea in indagini di polizia giudiziaria in cui il pericolo di perdere la vita incombe di continuo. La vicenda umana di un arbitro delle istituzioni segnato da un passato difficile e da un presente non da ...