Houdini: Mago dell'impossibile

Il più grande mago di tutti i tempi, l’uomo che nessuna prigione riusciva a trattenere, il nemico giurato di falsi medium e ciarlatani: Harry Houdini fu tutto questo e molto di più. La sua è la storia straordinaria di un bambino, emigrato dall’Ungheria negli Stati Uniti, che dalle strade, dove per qualche spicciolo si esibiva come mago, agli albori del Novecento divenne la prima vera superstar internazionale. Il racconto di un uomo eclettico e pieno di contraddizioni, che però riuscì ad affermarsi nei campi più diversi, dal teatro al cinema fino all’aviazione, e che nonostante i suoi limiti si impose come interlocutore imprescindibile anche negli ambienti più altolocati. Una vita che durò solo cinquantadue anni, ma così piena di avventure e colpi di scena da sembrare un romanzo d’appendice. Non stupisce, dunque, che Houdini, di cui a un secolo di distanza tutti ancora ricordano il nome, sia riuscito nell’impresa più grande di tutte: diventare immortale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo