Il Guerriero 1968. Per aspera ad astra

Dopo la conquista della maturità si apre un nuovo capitolo nella vita del “guerriero”: in questo nuovo, avvincente romanzo troviamo il giovane protagonista  alle prese con l’università, impegnato a conseguire una laurea scientifica durissima nei canonici cinque anni, schivando quella che l’autore definisce la “tempesta di asteroidi” del famigerato ’68, una “guerra civile” che deviò il corso delle esistenze di milioni di persone, distruggendo “i dinosauri” dell’epoca. Sono anni densi di avvenimenti fondamentali per la vita del Paese, anni di distruzione e di creazione insieme, con lo sguardo proiettato al futuro e i pugni stretti a trattenere il buono che il passato insegna, i valori di cui si fa portavoce: la famiglia, il lavoro onesto, la meritocrazia. Anni di enormi sacrifici per un giovane studente di Chimica Industriale, determinato a conseguire il titolo di dottore e  coronare il suo sogno d’amore con la sua ragazza, nonostante le turbolenti lotte universitarie e le continue tentazioni lanciategli dalle “sirene” che popolano il suo mondo.
 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli