Non è mai troppo tardi

Evie Gallagher si sta rammaricando per la sua scelta affrettata di trasferirsi in una casa di cura. Sarà anche una vedova settantacinquenne, ma non per questo si può dichiarare "morta". E così, una mattina, lei decide di uscire da Sheldon Lodge e di partire da Dublino a bordo di un camper per la sua grande avventura in giro per l'Europa.
Non tutti concordano sul fatto che le "grandi avventure" siano appropriate per le donne dell'età di Evie, men che meno suo figlio Brendan e la moglie Maura, che per riportarla a casa si affannano nel seguire la scia di messaggi enigmatici lasciati dalla donna.
Quando finalmente la raggiungono, parecchie sono la sorprese inaspettate, perché se Brendan può aver rinunciato alla vita e all'amore, Evie certamente non l'ha fatto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli