Giulia

Siamo alla fine degli anni ottanta, l'ispettrice Liguori indaga sulla scomparsa di Lisa e Andrea. I due ragazzi sono stati visti per l'ultima volta al cinema Capitol, dove si proietta il film 'Il pianeta perduto'. Anche l'ispettrice da giovane è scappata con un ragazzo per sfuggire al clima opprimente della sua famiglia, ma la loro fuga si è trasformata in tragedia quando il ragazzo è morto cadendo in un burrone. Lisa e Andrea non scompaiono semplicemente, ma subiscono un inaspettato salto temporale in avanti fino ai giorni nostri, dove loro sono gli stessi ma il mondo che li circonda è apparentemente cambiato. Giulia è una ragazza particolare, appassionata di fantascienza e a cui piace Andrea. La notte sogna sempre di salire una scala senza fine che la conduce in un luogo dove può entrare nella vita di altre persone. In questo romanzo tutti cercano qualcosa, forse però ognuno lo sta facendo in un suo personale universo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Mauro Basso

Il sussurro del vento

Il sussurro del vento di Mauro Basso

Eléna, bibliotecaria, scopre che il prestito di un libro è stato rinnovato per oltre sei mesi. Non riesce a contattare Giovanni, l'utente che ha in prestito il libro. La curiosità la porta fino alla soglia di casa di Giovanni, dove da una vicina di casa viene a sapere che lui è ricoverato in ospedale, in coma da mesi. Eléna ricostruisce la sua vita dal momento dell'incidente in cui ha perso ...