FLORA TRA NOI- ALLA RICERCA DEL LIBRO MALEDETTO PARTE TERZA.: red light district

E lei e' gia' nuda sul divano.
Lei mi accende l'anima.
Io mi levo la maglietta e mi stendo su di lei baciandole il collo con la seria intenzione di non farle dimenticare questo giorno ,mentre inizio a toccarla dove a lei piace e che non mi son dimenticata nulla di nulla del suo corpo che faccio mio.
La mia testa e' tra le sue gambe , inutile dire cosa sto facendo mentre lei ansima ed il suo corpo di luna si muove dolcemente .
Entro con due dita ed e' bagnata , calda ..
ed io la obbligo a guardarmi negli occhi , ma mi risponde che non vuole , che si trova nella savana dove il caldo la eccita ancor di piu' ( iniziamo lentamente a sudare..)
Continuo e in certi momenti la invado con forza per poi tornare a sfiorarla ed ecco che riappare , eccolo tra le mie gambe e come se lo vedesse lo prende tra le sue mani ed io mi sento morire dal piacere.
Non sapevo che lo sapesse fare cosi' bene e la lascio fare sino a che lo stringe e mi dice che lo vuole , ma non ancora .Mi VUOLE !
Mi vuole dentro di lei , ma abbiamo tempo , mentre io sento che sta diventanto piu' forte .
Nicole non smette di tenerlo , Nicole vuole leccarlo restando sempre ad occhi chiusi.
Sembra che cosi' possa vederlo , sembra che cosi' possa vedere tutti i miei muscoli in tiro.
Ma non e' piu' " sembra" e'!
Immagino di raggiungerla nella sua savana , mi sembra che tutto si stia ribaltando e non resisto piu'!! Le stringo i seni , anche se so che le sto facendo male , li succhio , ritorno sul suo viso bagnato dei suoi umori di donna ,ci baciamo senza sosta e per me e' l'unica! Lo capisce e gode ancor di piuì al contatto.
Si gira e mi mostra le sue natiche e la sua vulva bagnata oscenamente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Lea Ammendola

GUARDARTI NEGLI OCCHI (red light district)

GUARDARTI NEGLI OCCHI (red light district) di Lea Ammendola

:" Cosa c'e' Lea che mi guardi cosi'?" Naturalmente e' sempre pronta ad un mio improvviso cambiamento di idea sul nostro rapporto. Entro velocemente ne suo studio e le chiedo , poggiando le mie labbra sul suo orecchio se le va. Si alza dalla sedia e capisco come le va di farlo. Le calo i calzoni ,le mutandine e comincio a masturbarla da dietro. Mi piace vedere il suo maglione alzato sino ai ...

DESIDERI RECONDITI (red  light district)

DESIDERI RECONDITI (red light district) di Lea Ammendola

Lecca!

BRIVIDI NERI: la Regina (red light district)

BRIVIDI NERI: la Regina (red light district) di Lea Ammendola Ninazed

Di nuovo Thereses nei mie pensieri...che sorride soddisfatta e si allontana completamente nuda , lasciandomi sdraiata su un tappeto caldo e con una coperta sul mio corpo.

NON TI FIDARE: la voce (red light district)

NON TI FIDARE: la voce (red light district) di Lea Ammendola Ninazed

Chiudo gli occhi e lei si sdraia sfiorandomi con i capezzoli la schiena , accarezzandola come solo lei sa fare. :Teniamoci per mano Nicole ...non so dove il mio sogno ci portera'. Si avvinghia al mio corpo ed io adoro questo contatto ancora una volta selvaggio.

SOLO NOI: si fa per dire (red light district)

SOLO NOI: si fa per dire (red light district) di LEA AMMENDOLA Ninazed

Si e' sempre detto , con uno chignon perfetto , una splendida donna e due occhi grigi che potrebbero ipnotizzarlo.

SETTE GIORNI : a casa (red light district)

SETTE GIORNI : a casa (red light district) di Lea Ammendola

Le tende , le finestre , il mio caro divano nero, il mio studio perfettamente in ordine ... La mia Nicole .