È guarito! Droghiamolo!

Il protagonista di questo romanzo è un uomo insoddisfatto della sua vita. Egli si sente emarginato dalla società, schiacciato dall’ipocrisia della gente, che spesso diventa anche molto cattiva nei suoi confronti. Per sfuggire a questa penosa situazione egli fa una vacanza in solitario nel deserto del Sahara; anche qui viene beffato dalla malasorte e in più deve affrontare le difficoltà di queste lande desolate e infuocate! Quando egli, dopo questa pericolosa avventura, decide di prendere il mare, rimane intossicato dal cibo avariato che gli avevano venduto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Luigi Savagnone

Errori di gioventù

Errori di gioventù di

Tra farneticazioni dovute a un crescente stress quotidiano un narratore racconta la storia di Anna e Lucia, due ragazze di origine italiana, che dopo aver trascorso un'infanzia ed una fanciullezza serena e felice nel Borneo, scoperta una tresca amorosa tra i loro genitori, offese e infuriate decidono di partire e di raggiungere l'Italia. Qui trovano una società molto chiusa con conseguente gran...

Un mondo di felicità

Un mondo di felicità di

I malesseri della società e le debolezze umane sono messe in risalto in maniera esagerata in questo romanzo che si divide sostanzialmente in due parti: la prima da avventure tragicomiche e farneticazioni mentali del protagonista; la seconda da una evasione fantascientifica dal mondo del lavoro che porta il protagonista a una fantastica esperienza in un mondo sommerso popolato da sirene. Ma era ...

L'uomo sirena

L'uomo sirena di

Sono un uomo solo, triste, deluso e amareggiato. Ogni mattina ho bisogno di guardare il mare, ho bisogno di attingere energia dalla sua maestosità. Dopo avere costruito con le mie mani una barchetta a remi, decidendo di farla finita, prendo il largo. Vengo chiamato da una sirena che mi prospetta una vita meravigliosa negli abissi. Senza esitazioni accetto, e in realtà divento un essere acquatic...

Cercando una chimera

Cercando una chimera di

Normalmente a 25 anni un uomo ha qualche prospettiva per il futuro. Il protagonista di questa storia no. Egli è abbrutito dalla vita che conduce e tutto quanto gli sembra vano, inutile e malsano. Riceve una inaspettata comunicazione di assunzione in banca; restio, conoscendo bene il suo carattere, si avvia al lavoro, anche perché consapevole che un impiego in banca è ambitissimo da molti suoi c...

Pericolose Ribellioni

Pericolose Ribellioni di

Un narratore racconta un romanzo che ha letto qualche giorno prima: Anna e Lucia sono due ragazze di origine italiana, che dopo aver trascorso un'infanzia ed una fanciullezza serena e felice nel Borneo, scoperta una tresca amorosa tra i loro genitori, disgustate decidono di partire e di raggiungere l'Italia. Qui, trovandosi spaesate per gli usi e costumi completamente differenti dai loro, trova...

Condannato alla Solitudine

Condannato alla Solitudine di

Delirante e demoralizzato da un crescente stress quotidiano, il protagonista per autocommiserazione si racconta una bella storia a lieto fine. È la storia di Anna e Lucia, due ragazze di origine italiana, che dopo aver trascorso un'infanzia ed una fanciullezza serena e felice nel Borneo, scoperta una tresca amorosa tra i loro genitori, offese e infuriate decidono di partire e di raggiungere l'I...