Principi di Saggezza Universale

"L'essere umano è simile alla terra fertile che in profondità racchiude un'acqua benefica. Se si scava un pozzo, si può raggiungere l'acqua e se ne può godere. Altrimenti, resta nascosta."

Nato nel Kurdistan iraniano, Ostad Elahi (1895- 1974) è stato un mistico, un filosofo, un grande giurista e un musicista di fama internazionale, che ha dedicato la vita alla ricerca della Verità. Cresciuto accanto a eminenti figure spirituali, si immerge giovanissimo nella pratica della meditazione e dell'ascetismo, lontano da preoccupazioni materiali. Ma a venticinque anni decide di allontanarsi dal misticismo classico - e teorico - perché sente la necessità di confrontare i suoi principi etici con la realtà della vita quotidiana, di applicare alla società del suo tempo le nozioni di Verità, di Bene, di Giustizia che lo guidano: diventa magistrato. Per oltre trent'anni Ostad Elahi ricerca l'equilibrio tra i diritti dell'individuo e quelli della collettività. In questo libro, curato dal figlio Bahram Elahi, sono raccolti 301 principi di saggezza universale: altrettanti frammenti di Verità che invitano alla meditazione chiunque aspiri a una vita in linea con la propria esigenza di umanità.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Ostad Elahi

Parole di Verità

Parole di Verità di Ostad Elahi MONDADORI ELECTA

Ostad Elahi, nato in una regione remota dell'Iran occidentale, è stato un mistico, filosofo, grande giurista e musicista che ha dedicato la vita alla ricerca della Verità. Le sue parole, qui raccolte in italiano per la prima volta, alternano riflessioni spirituali, pensieri e massime su argomenti che spaziano dalla metafisica al Divino, dalla dualità materiale e spirituale dell'uomo alle ...