L'uomo che incastrò la Mafia. Pio La Torre

Le lotte contadine, l'opposizione al "sacco di Palermo", la mobilitazione contro i missili a Comiso.
E soprattutto la lotta alla mafia. La battaglia per la legge che porta il suo nome e che decretò la sua
condanna a morte. Un costruttore di democrazia, giustizia e difesa degli ultimi.
Questa è la storia di Pio La Torre.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli