Enticer: I giorni della Fondazione - giorno uno

Quale mistero lega i gemelli S., all'apice del loro successo musicale, alla Fondazione H., il laboratorio dove da secoli vengono studiati e tenuti sotto controllo i poteri extra sensoriali dei soggetti che la abitano? E che cosa spinge Davi ad abbandonare all'improvviso la carriera e il fratello, da cui non si è mai separato sin dal giorno della nascita, per sparire nel nulla?

Sono solo alcuni dei pensieri che assillano la mente di Roman, insieme al ricordo di quel giorno di tanti anni prima quando, ancora bambini, si erano trovati tra quei corridoi e avevano sentito una voce chiamarli dall'interno di quella camera segreta, là dove il soggetto Numero Due era tenuto in stato di incoscienza per motivi di sicurezza. Oltre il ricordo di quel giorno, si fa strada la consapevolezza che quella voce si stia facendo nuovamente udire, dopo tanti anni, più forte e persistente.

Roman sa che se il nemico invisibile non verrà fermato, nessuno sarà mai libero.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo