I capolavori della letteratura horror (eNewton Classici)

Compra su Amazon

I capolavori della letteratura horror (eNewton Classici)
Autore
AA.VV.
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
20/05/2015
Categorie

Beckford, Vathek • Stevenson, Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde • Stoker, Dracula • Hodgson, La casa sull’Abisso • Meyrink, Il Golem • Munn, Stirpe di lupo • Lovecraft, Le Montagne della Follia



Edizioni integrali




Che cos’è l’orrore? È più della semplice paura, è più del brivido che si prova davanti all’ignoto, è la raggelante esperienza dell’inspiegabile, è il volto di tenebra del sublime. La misura dell’uomo è la conoscenza, e l’orrore è appena oltre la soglia del conoscibile, sembrano dirci le storie qui raccolte, veri capolavori ormai entrati di diritto nel mito. Vathek è la storia di un califfo ricco e potente, appassionato di esoterismo, che riceve a palazzo l’inattesa e sconvolgente visita di un demone. Il romanzo, che contamina elementi gotici e orientaleggianti, diede grande fama a Beckford, sul finire del Settecento. Lo strano caso del Dr. Jekill e Mr. Hyde di Stevenson e Dracula di Bram Stoker sono forse i due più celebri e celebrati classici dell’horror: rielaborando l’uno il tema del doppio e il dissidio tra bene e male e l’altro il tema del vampirismo, costituiscono delle vere e proprie pietre miliari della letteratura. C’è un manoscritto ritrovato (altro topos caro al romanzo gotico) al centro di La casa sull’Abisso: Hodgson immagina il diario, redatto tra angoscia e disperazione, dell’inquilino di una misteriosa e cadente dimora affacciata sopra un infernale, enorme pozzo. Altro archetipo, derivante dalla tradizione ebraica, è ripreso da Meyrink: Il Golem narra l’antica leggenda praghese dell’uomo di terra, animato da un potente incantesimo e pronto a scatenare una forza sovrumana. Stirpe di lupo di Munn è una appassionante rielaborazione del tema della licantropia (altro archetipico connubio tra ferinità e umanità): un alieno proveniente da una lontana galassia, atterrato in prossimità di Babilonia, viene raggirato da una strega locale che, con un incantesimo, lo racchiude nel corpo di un essere umano… Le Montagne della Follia è ambientato in Antartide ed è il romanzo più avventuroso di Lovecraft, nel quale il genere dell’orrore trova nella dimensione psicologica il luogo da pervadere con un senso di inquietudine sottile e contagioso.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di AA.VV.

Déjà vu: altre storie, altro presente (Perkins Vol. 7)

Déjà vu: altre storie, altro presente (Perkins Vol. 7) di

In Déjà vu ci sono 16 storie, ispirate ad altrettanti classici: romanzi, racconti, persino poemi, disseminati in un periodo di tempo che va dall’antichità all’inizio del secolo scorso. Il lettore tra queste pagine ritroverà il viaggio di Astolfo sulla luna, l’uomo pirandelliano in cerca di una nuova identità, l’amante crudele di Zola, l’enigmatico e leggendario Kurtz di Conrad e molto altro, ma...

Stranger Things. Il Sottosopra

Stranger Things. Il Sottosopra di

Scopri l'altro lato della storia.Il Sottosopra è un luogo esistito finora solo nei peggiori incubi o nelle più terribili allucinazioni. Will Byers non sa come chiamare il posto inquietante in cui si è improvvisamente trovato. Le uniche certezze sono che è solo e che niente intorno a lui lo fa sentire al sicuro. Uno strano mostro, dal verso stridente, è in agguato dietro ogni angolo, mentre voci...

Sporchi e subito: Antologia

Sporchi e subito: Antologia di

Josephine Yole Signorelli, in arte Fumettibrutti, con Romanzo Esplicito e P. La mia adolescenza trans è diventata la portabandiera del nuovo fumetto indipendente italiano. Apprezzatissima anche nell’ambiente letterario, è stata paragonata a Pier Vittori Tondelli, per la sua capacità di raccontare le inquietudini e i sogni della sua generazione. E ora, con questa antologia, ha scelto un gruppo d...

La Civiltà Cattolica n. 4056

La Civiltà Cattolica n. 4056 di

In questo numero: - «Aiutare a smuovere le acque». Papa Francesco in conversazione con i gesuiti in Romania.- L’Occidente e la Russia. Radici culturali di un confronto.- Cybersex. Una dipendenza insidiosa.- Cosa pensano i giovani del loro futuro.- Scenari politici dopo il voto europeo.- Gli attentati nello Sri Lanka e la nuova strategia dell’Isis. - Un popolo che «tesse» insieme il suo futuro. ...

La Civiltà Cattolica n. 4061

La Civiltà Cattolica n. 4061 di

Nel numero 4061 di Civiltà Cattolica:- Laicità dello Stato e religioni monoteiste. - Fratelli, figli dell’unico Padre. Il tema della fratellanza nel Vangelo di Luca.- Gesù e i farisei. Al di là degli stereotipi.- Il cybersex. Per un percorso educativo con i più giovani contro la dipendenza dal porno.- Kazakistan, il cammino dopo l’indipendenza. - Verso la piena comunione visibile. I frutti del ...

Pensieri sull'ottimismo

Pensieri sull'ottimismo di

Citazioni, frasi e pensieri brillanti per riflettere, ritrovare il sorriso e vedere il bicchiere mezzo pieno. Lettura quotidiana consigliata.