Le oscenità oscillanti

Le oscenità oscillanti
Autore
Marcello Giglietta
Editore
ErosCultura
Pubblicazione
23/09/2018
Categorie
Si può essere gelosi di una moglie che ti tradisce con un’altra donna? È sempre conveniente affrontare gli affannosi sforzi legati al vincolo di fedeltà? È sufficiente la fede di fronte al diavolo tentatore, quando ti si presenta nelle vesti di una giovane avvenente decisa a sedurti? Questi e altri dubbi tormentano gli stravaganti protagonisti delle nove storie che Marcello Giglietta ci racconta, a volte dal punto di vista maschile, in altre da quello femminile. Personaggi limitati dalla monogamia imposta da una società che va loro stretta; dominati da un istinto incapace di distinguere l’etico dall’immorale o il lecito dall’illecito; prigionieri di una repressione che a volte si finisce per amare o compiacere, finendo con l’attendere e sognare situazioni eccitanti, mentre altri, nel contempo, le vivono al posto tuo. Si informa il lettore che sono presenti scene di sesso tra un adulto e un adolescente consenziente. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Marcello Giglietta

Le prigioni del commissario

Le prigioni del commissario di Marcello giglietta Libromania

Quando Saverio alza la serranda della sua edicola, la pioggia battente sferza piazza Castello a Torino. È la giornata ideale per provare a vendere gli impermeabili che espone insieme al resto della mercanzia, e infatti nel giro di poco si presentano ben due acquirenti. Sono quasi opposti, come il colore degli impermeabili che scelgono: il commissario Di Stefano ne compra uno giallo, solare, ...