Preso dalla tempesta

Mikaela si concentrò su qualsiasi cosa a cui potesse pensare, nel tentativo di trattenere l'orgasmo bruciante che stava cercando di crearle attraverso il suo corpo. Brendon aveva lavorato con lei sempre più in alto - e le sue uniche istruzioni erano che non poteva venire finché non le avesse dato il permesso. Lo avevano fatto prima, e non ho mai mancato di farlo valere la pena. Ci sono state alcune volte che ha rinunciato al gioco e ha ammesso che era troppo vicina. A volte le davo il permesso di tornare quando era nata - altre volte ho incontrato i suoi occhi e l'ho sfidata a cadere oltre il bordo prima che le dessi il permesso. Si era avvicinata disperatamente, ma non aveva mai violato le regole. Sapeva che Brendon l' amava - con abbandono. Non avrei mai avuto nulla che la rendesse a disagio. Parte del motivo per cui hanno adorato questo gioco è stato il suo lato competitivo.Anche se Mikaela non lo ammetteva mai a voce alta, si adattava anche al suo esibizionista e alla piccola serie sottomessa che era emersa solo durante il suo rapporto con Brendon . Tutto nella sua vita era organizzato e programmato. Cedersi a Brendon , essendo completamente alla sua mercé, era allettante a livello psicologico che non le importava di analizzare. Sapeva solo che si fidava di lui e, a sua volta, l'amava come nessuno dei suoi altri fidanzati .


Sfortunatamente, nella sua distrazione, non riuscì a concentrarsi sul controllo muscolare necessario per sopprimere l'opprimente necessità di arrendersi al fuoco nella sua pancia implorando di essere rilasciato. Mentre iniziava a cogliere violentemente la mano e la bocca di Brendon , non riusciva a smettere. C'era una parte di quel cervello che avrebbe dovuto farlo, ma l'attuale reazione fisiologica era opprimente. Undici stelle smisero di lampeggiare davanti ai suoi occhi, incontrò lo sguardo di Brendon nella felicità euforica e nell'incertezza della sua risposta.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Mia Sophia

SENZA UNA SCENEGGIATURA

SENZA UNA SCENEGGIATURA di Mia Sophia

Se lui dorme accanto a lei un'altra notte, non sarà più in grado di trattenersi. Ha finito, la sua lotta è finita. Non può più garantire la sua sicurezza emotiva, motivo per cui ha bisogno di allontanarsi dalla situazione. Prima di rovinarli egoisticamente con quanto vuole strisciare nella sua pelle e separarsi alle sue cuciture. Lo vuole La vuole così male, persino sentirla respirare nell'...

LUCI BRILLANTI

LUCI BRILLANTI di Mia Sophia

Nel corso degli anni, Jessie aveva acquisito la disinvoltura necessaria quando indossava un vestito. Sapeva che a Michea piaceva quando le mostrava le spalle o le gambe. Per il suo compleanno, aveva indossato un vestito con una scollatura che le arrivava quasi all'ombelico, ma a causa della loro lotta e della tensione, nessuno dei due era stato in grado di apprezzare la sua audace incursione. ...

INASPETTATO

INASPETTATO di Mia Sophia

Una serata in città con sua moglie era sembrata il modo perfetto per trascorrere un fine settimana, ma in qualche modo David si è svegliato solo a letto il giorno dopo . "Sandra." Disse, liberando la secchezza dalla sua gola mentre bussava alla porta del bagno. Quando lei non ha risposto, l'ha spalancata. Sandra, che indossava solo la camicia, era seduta accanto al gabinetto con la testa ...

Lezioni Aprprese

Lezioni Aprprese di Mia Sophia

Maxine guarda se stessa, passandosi le mani sui vestiti, assicurandosi che tutto sia in ordine. Indossa una camicia corta legata in un nodo e avvolgente il suo corpo perfettamente, i suoi seni senza reggicalze stretti contro il materiale sottile e bianco mostrano un po 'più del necessario, naturalmente che avere parte dei suoi tonico abs nudo e il suo piercing alla pancia che mostra non ha ...

INASPETTATO

INASPETTATO di Mia Sophia

Una serata in città con sua moglie era sembrata il modo perfetto per trascorrere un fine settimana, ma in qualche modo David si è svegliato solo a letto il giorno dopo . "Sandra." Disse, liberando la secchezza dalla sua gola mentre bussava alla porta del bagno. Quando lei non ha risposto, l'ha spalancata. Sandra, che indossava solo la camicia, era seduta accanto al gabinetto con la testa ...