Il Signore dei Miracoli (Cronache marcianesi)

Linda Russo, giovane e gentile docente di lingue straniere, viene trovata assassinata e “composta” nel proprio letto, a Marciano, centro della provincia napoletana.
Incaricato delle indagini è il dottore Carmine Savastano, che dirige il locale commissariato.
Felice Festa, professore di lettere classiche al liceo della stessa cittadina, ha compiuto da poco i sessanta; una decina d’anni più di Savastano e una trentina di centimetri in meno. Amico di Savastano per una vicenda che l’ha dolorosamente coinvolto, non riesce a stare lontano dai fatti criminosi, ed è l’anomalo “consulente” del commissario. Il professore vuole sapere. Soprattutto vuole capire.
L’indagine li porterà lontano, addirittura in Perù, dove la “strana coppia” di investigatori troverà non pochi spunti interessanti.
Vittime ancora le donne…
Felice Festa non racconterà la propria storia: troppo recente la ferita. Dovrà superare i suoi sensi di colpa. Forse ne parlerà più avanti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli