Il pesce puzza dalla testa

Un incidente in mare, la morte di dieci pescatori...
Un giornalista decide di scriverne, parte e va lì dove la Ninetta partì e mai più ritornò.
La sua inchiesta giornalistica, però, si trasformerà presto in qualcosa di più.
La narrazione lascia il posto all’inchiesta.
Forse quella tragedia nasconde dei segreti.
Franco, Maria, Saro e tutti gli altri conosciuti in paese lo aiuteranno in questa impresa, ma in fondo nessuno di loro è disposto a rispolverare il passato.
Forse è meglio lasciare le cose come stanno.
Del resto, suo nonno glielo diceva sempre «un’arruspigghiare i morti chi doimmino!».

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo