Il cobra d'oro

La nostra storia inizia più di diciotto anni fa, quando l’invidia di una donna divise nella culla gli eredi del casato dei Mac Craig.
Cresciuto nei bassifondi di Londra, il maschietto imparò fin da piccolo a trattare con ladri e assassini; dimostrando di avere carisma e di saper manovrare gli altri a suo piacimento. Mentre la bambina viene cresciuta dallo zio nel castello di famiglia, protetta e coccolata da tutti.
Nel corso della loro esistenza le loro strade si intrecciano, creando un legame strano e pericoloso. Lui, diviso in due dall'affetto che lo unisce alla sorella e dall'odio che prova per il tradimento del padre nei suoi confronti. Lei, debole ed insicura a causa degli incubi notturni pieni di dolore e morte, che turbano il suo sonno. Nel loro diciottesimo compleanno, nel luogo dove tutto ha avuto origine, scopriranno la verità sulla loro nascita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo