Un insegnante per la duchessa (Dukes Behaving Badly Vol. 5)

Dukes Behaving Badly 5
Una duchessa inesperta, un ex soldato pronto ad aiutarla e un amore apparentemente senza futuro.

Inghilterra, 1845.
È impossibile, contrario a ogni regola, eppure innegabilmente reale: Genevieve ha ereditato il titolo ducale dal padre, senza essere sposata, senza avere mai debuttato in società e soprattutto senza avere la minima idea di cosa significhi ricoprire tale ruolo. Spaesata ma decisa ad assumersi le proprie responsabilità, lei ha bisogno di qualcuno che la istruisca, e la scelta ricade sull'amministratore della zia. Eroe di guerra, figlio di un visconte ma rinnegato dalla famiglia, Archibald Salisbury ha l'intelligenza per guidarla, spalle larghe per sostenerla, braccia forti per stringerla e confortarla... però non la posizione sociale per diventare il compagno di vita di una duchessa.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Megan Frampton

La scandalosa signora del duca

La scandalosa signora del duca di Megan Frampton HarperCollins Italia

Londra, 1844 - Da due anni ormai Lady Margaret Sawford vive ai margini della società, dopo essere stata ripudiata dai genitori per aver rifiutato una vantaggiosa proposta di matrimonio da parte di un duca. Ma determinata e indipendente, non si è mai data per vinta. Scrivendo romanzi pubblicati a puntate su un giornale londinese e giocando a carte, provvede a se stessa e alle donne vittime di ...

L'avventuroso viaggio di Lady Ida

L'avventuroso viaggio di Lady Ida di Megan Frampton HarperCollins Italia

Le figlie del duca 3 Cinque sorelle segnate da uno scandalo che solo un buon matrimonio può placare, ma ora una di loro sta per scoprire l'amore... Inghilterra, 1846 È sempre stato facile per il ton, e persino per la sua stessa famiglia, trascurare Lady Ida Howlett: la sua cultura e la sua schiettezza spaventano, il suo disinteresse per la mondanità annoia. Ma tutti ignorano che dietro l...