Lo specchio di Rembrandt: Le quarantuno riproduzioni dalle acqueforti di Rembrandt dell’incisore veneziano Francesco Novelli

Francesco Novelli, incisore, disegnatore e illustratore, fu uno degli ultimi e dei migliori esponenti di un’arte che rese grande un’industria culturale, imprenditoriale e artistica al tempo stesso. Mise la propria fantasia al servizio degli scrittori, adattandosi alle esigenze degli editori e del pubblico qualificando al tempo stesso l’Arte incisoria come linguaggio assolutamente autosufficiente ed autonomo rispetto alle altre arti.
Nel secolo diciottesimo in Italia, a Venezia in modo particolare, l’interesse artistico verso la grafica rembrandtiana era molto alto. Novelli s’impegnò nella riproduzione delle acqueforti di Rembrandt, già facenti parte della collezione di Anton Maria Zanetti il vecchio, esaltando così l’opera dell’artista geniale, libero da ogni modulo o soggetto prefissato.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli