La Gente della Marea

Un viaggio in Sardegna alla ricerca delle proprie radici familiari si trasforma in una lenta discesa all'interno di misteri tanto antichi quanto terrificanti. Edoardo e sua moglie Sonia si recano nella bellissima isola per visitare la vecchia casa di famiglia che Edoardo ha appena ereditato in seguito alla morte della madre.
Sono trascorsi molti anni da quando ha lasciato quel luogo e i suoi ricordi di bambino sono confusi anche se c'è qualcosa, nella sua memoria, che sembra metterlo in guardia.
Forse perché sua madre non ha mai amato troppo la sua terra di origine. Anzi ne è fuggita non appena ha potuto, senza farvi mai più ritorno.
Edoardo e a sua moglie scopriranno presto perché.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

La Gente della Marea di Christian Sartirana | Recensione di SandyStamberga d'Inchiostro

“La gente della marea” è un racconto lungo ed intrigante, dove l’autore è riuscito con maestria a giostrarsi tra intrigo e mistero. È sicuramente una favola nera, una di quelle che spingono a porsi molteplici domande senza però trovare quelle risposte. Resta tutto un mistero. La scomparsa di Sonia, l’ultima cosa che ha visto Edoardo e la sua cecità. Che cosa ha visto? È realmente qualcosa di reale o solo frutto della sua mente? Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.