Il Metodo Compositivo Ipno-Ancestrale

''Il Metodo Compositivo Ipno-Ancestrale'' è un metodo di composizione musicale ideato dal compositore contemporaneo Alessandro Esseno. Tale metodo si basa fondamentalmente su rapporti matematici non solo tra gli intervalli che intercorrono tra i suoni, bensì sulle frequenze emesse dai suoni stessi, con ripercussioni di tipo neuro-fisiologico sia sull'organismo dell'ascoltatore che dell'esecutore. Una delle particolarità del metodo riguarda l'insegnamento della musica ai bambini e agli adolescenti, mostrando con degli esempi pratici, quanto la musica e i suoni abbiano un valore fortemente educativo e propedeutico nella formazione psicologica di nuovi individui. All'interno dello stesso metodo vengono contemplate altre possibilità di composizione musicale, come la creazione di cellule poliritmiche e politonali in grado di interagire tra di loro. Applicando tecniche vettoriali di tipo psico-cinetico e antichissime tecniche di meditazione come ad esempio l'Hatha Yoga, il compositore dimostra il potere straordinario della musica nell'indicare ad ognuno un formidabile mezzo di evoluzione sia morale che spirituale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli