In bocca al lupo: La serie Jackson Lamb

Se sei stato uno sbirro una volta, lo sarai per sempre.

Vale per Jackson Lamb e i suoi uomini, “i Brocchi”: un branco di agenti segreti che l’intelligence ha allontanato perché avevano commesso qualche errore imperdonabile o coltivato un vizietto di troppo, senza però riuscire mai ad azzopparli del tutto.

E vale per Dickie Bow. Un vecchio leone, per giunta cresciuto allo “Zoo” di Berlino durante la Guerra fredda. Un’ombra capace di infiltrarsi ovunque, di stare alle calcagna del suo target per mesi e carpirne i segreti. Almeno finché non viene trovato morto su un autobus vicino a Oxford.

Jackson Lamb è stato a Berlino con Dickie prima della caduta del Muro. Ora possiede il suo cellulare e il suo ultimo messaggio e sospetta che qualcuno stia escogitando un’operazione in vecchio stile sovietico proprio nella tana del lupo, in piena Londra e sotto al naso dei servizi segreti.

La perfetta occasione di riscatto per i Brocchi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Mick Herron

Un covo di bastardi

Un covo di bastardi 1 di Mick Herron Feltrinelli Editore

Li chiamano “i Brocchi”. Sono gli uomini di Jackson Lamb, un branco di perdenti, di cavalli azzoppati. Una manica di bastardi alcolizzati, drogati, disadattati, gente che, a un certo punto della vita, ha imboccato lo svincolo sbagliato e ha deragliato, incasinando tutto. Sono gli agenti segreti di serie b, quelli di cui l’Intelligence si vergogna, masticati e rigettati dal sistema per via di ...