Mistificami (Swiss Stories #2)

Può un gesto disperato stravolgere la tua esistenza?
Adam Roth ha sempre condotto una vita tranquilla, divisa tra amicizie e indagini per la sicurezza Svizzera, ma il tentato suicidio di una giovane ragazza rimetterà in discussione tutto il suo mondo.

Cosa può spingere una persona a compiere un atto così estremo?
L'indole di Adam e il suo spirito investigativo lo spingono presto a voler scoprire di più. E si renderà conto fin da subito che quel tentato suicidio nasconde ben altro che un gesto disperato...
Tra criminali dell’Eurasia e indagini serrate, lasciati coinvolgere da una storia fatta di segreti inconfessabili, relazioni pericolose e amori proibiti, perché niente è quello che sembra.

Mistificami, il secondo thriller romance della serie Swiss Stories che può essere letto separatamente.
Consigliato a un pubblico adulto.

Pagina Facebook dell'autrice: https://m.facebook.com/carmenweiz.books .

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Carmen Weiz

La ragazza nel bosco (e-book gratis - Swiss Stories #1): Serie romanzi rosa con un pizzico di suspance e tanta avventura (contemporary romance) - Kindle unlimited

La ragazza nel bosco (e-book gratis - Swiss Stories #1): Serie romanzi rosa con un pizzico di suspance e tanta avventura (contemporary romance) - Kindle unlimited di Carmen Weiz

Unique (Swiss Legends #1): Un thriller avventura (romanzi gialli rosa) - versione kindle ebook

Unique (Swiss Legends #1): Un thriller avventura (romanzi gialli rosa) - versione kindle ebook di Carmen Weiz Edizioni Quest

‘’Lascia che i tuoi sogni siamo più grandi delle tue paure’’ Direttamente dalle foreste di pini in Svizzera arriva... Quanto profondamente riteniamo di conoscere la persona che amiamo? Sappiamo tutto di lei oppure ci ha nascosto i segreti più profondi, quelli che le oscurano l'anima? Dopo dieci anni di matrimonio, Lara Köhler pensava di conoscere l’uomo della sua vita, o forse si ...