Vincenzo Monti

Vincenzo Monti (Alfonsine, 19 febbraio 1754 - Milano, 13 ottobre 1828) è stato un poeta, scrittore, drammaturgo e traduttore italiano. È ritenuto l’esponente per eccellenza del Neoclassicismo italico, sebbene la sua produzione abbia conosciuto stili mutevoli e sia stata vicina alla sensibilità romantica. Principalmente ricordato per la traduzione dell’Iliade, fu a servizio sia della corte papale che di quella napoleonica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli