Prima della Storia al Tempo delle Donne: Ai Tempi della Grande Madre: tra sacerdotesse e amazzoni

Compra su Amazon

Prima della Storia al Tempo delle Donne: Ai Tempi della Grande Madre: tra sacerdotesse e amazzoni
Autore
Marco Ciro Bargerri Marco Ciro Bargerri
Pubblicazione
08/11/2018
SINOSSI

Anno 2030, Carlo è un Signor qualsiasi, dal temperamento romantico e ironico, pieno di fantasia, appassionato di miti, leggende, poemi cavallereschi e fantascienza.
Lavora presso una centrale ad energia solare che produce idrogeno.
Un giorno il suo mondo, del tutto inaspettatamente, va incontro a mutamenti bizzarri, e lui è attratto nel passato, in Britannia, all’epoca Samotea, nel momento in cui bellicosi invasori Celti, occupano l’odierno Galles, venendosi a sovrapporre alla popolazione autoctona, a regime matriarcale e governata da Sacerdotesse devote alla Grande Ma-dre, che cercano di conservare le tradizioni, costruendo ciclopici cerchi di monoliti e nascondendosi nel sottosuo-lo.
Anche nel mondo in cui è giunto il protagonista e voce narrante, succedono strane cose, la gente sparisce, e una Principessa, è mandata dal padre, con la scorta, nel Nord, ad indagare, ma rimane vittima d’un agguato, finalmente Carlo può diventare il cavaliere che ha sempre vagheggiato di essere.
E’ solo l’inizio, di un mirabolante viaggio sotterraneo, volto a chiedere soccorso alle amazzoni d’una città celata al mondo di superficie ed in guerra con quello stesso male che sta stravolgendo, epoche, paesi e popoli.
La storia prosegue sulla falsariga di miti europei e non, di quegli antichi tempi, e di più antichi ancora: il contrasto tra uomini e donne, la difficile coesistenza e la lotta per la supremazia sociale, in un quadro protostorico, mitologi-co, esoterico, dai colori fantasy.

Marco Ciro Bargerri

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli