Fin de Siècle. La Materia di cui è fatta la Vita

Emma ha i natali sbagliati, ma vuole realizzare il suo sogno.
Sarah è sua sorella o, almeno, sorella da parte di padre e vuole fare ciò che conviene a una fanciulla della sua estrazione. Un matrimonio conveniente e giusto per il suo ceto.
Alexander è un duca. Bellissimo, spavaldo e arrogante.
Siamo nella seconda metà del 1800 quando Emma nasce da una delle domestiche nella casa della facoltosa famiglia Wilson. Ma c'è un problema, la donna non ha un marito, Emma è illegittima e come tale marchiata fin dal suo primo vagito.
Quando la madre di Emma muore lei è solo una bambina e viene ricoverata in un istituto che accoglie orfani. Inaspettatamente, però, Lord Tristan Wilson, dopo qualche tempo, si presenta all'istituto e dichiara di volerla adottare. Riportandola nuovamente nella casa degli Wilson. Ma non tutti sono contenti di riaverla tra quelle mura. A partire da Lady Charlotte Wilson che ha dovuto inghiottire il boccone amaro della verità. Emma, infatti, è nata da una relazione extraconiugale di Lord Tristan. E si è vista costretta a sottostare al volere del marito di prendere in casa quella piccola orfana e crescerla al pari di Sarah, la loro unica figlia legittima, coetanea di Emma.
Per forma e convenzione sociale Lady Charlotte crescerà Emma dandole tutti i privilegi riservati a Sarah ma non amandola mai come se fosse una figlia. Emma diventa così una Wilson anche agli occhi della società e, nonostante le differenze tra le due ragazze e non solo fisiche, diventerà una giovanissima donna sofisticata e aristocratica come sua sorella Sarah.
Tra le due sorelle, però, una differenza è dominante. Mentre Sarah è perfettamente figlia dell'educazione e del costume dell'epoca e sogna di realizzarsi in un matrimonio giusto e conveniente per il suo ceto. Emma coltiva un altro sogno, quello di diventare un medico. Un futuro in netta contrapposizione con ciò che ci si aspetta da una donna, per giunta di famiglia facoltosa e importante come una Wilson.
In un’Inghilterra bigotta e conformista come quella vittoriana Emma combatterà i preconcetti e i pregiudizi tipici dell'epoca per poter arrivare a realizzare il proprio sogno ed essere se stessa… l’amore però no, non era contemplato, sarebbe stato un intralcio, soprattutto se il lui in questione è il bellissimo e spocchioso duca su cui ha messo gli occhi anche sua sorella Sarah… ma si sa l’amore se ne infischia di ciò che pensano le persone, se ha deciso di arrivare non chiede il permesso a nessuno!

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Carragh sheridan

Fin de Siècle. Sogno proibito

Fin de Siècle. Sogno proibito di Carragh sheridan Carragh sheridan

AVVISO AI LETTORI: Finisce con quest'ultimo volume la prima quadrilogia che si inserisce nella serie vittoriana Fin de Siècle e che ci ha accompagnato con le vicende e gli amori delle tre coppie principali della saga; Charlotte e Anthony, Theresa e James, Virginia e Joshua. “Sogno proibito” propone una parziale conclusione degli eventi che hanno visto i nostri personaggi soffrire e gioire fin ...

Love in Christmas

Love in Christmas di Carragh sheridan Carragh sheridan

Tre racconti rosa dal sapore di Natale, pieni d'amore, magia e passione. Constance e Charles, Benjamin e Sarah, Alisha e Graham. Tre coppie che temono l'amore ma che quando si ritroveranno vittime dell'incantesimo della magia del Natale non potranno più fuggire dai propri sentimenti. Tre storie che toccano il cuore e l'anima in questo incantato e romantico omaggio di Carragh Sheridan. La ...

Fin de Siècle. Matrimonio proibito

Fin de Siècle. Matrimonio proibito di Carragh sheridan Carragh sheridan

Inghilterra, XIX secolo. Una volta impedita la partenza di Theresa per il Nuovo Mondo il visconte James Abbott, nonostante la gravidanza, convince la ragazza a sposarlo intenzionato a farsi carico anche del figlio che lei aspetta come se fosse suo. Dopo le affrettate nozze il visconte porta la moglie a vivere a Upper Abbott Wood, la storica tenuta di famiglia, dove la nuova viscontessa, però, ...

Fiocchi di neve e bianche bugie

Fiocchi di neve e bianche bugie di Carragh sheridan Carragh sheridan

Graham Cooper è un genio della moda. Uno stilista affermato e riconosciuto non solo a New York dove c'è il principale punto di una catena di atelier e la sede del suo brand. Lo stesso marchio che è un'icona di eleganza a livello mondiale. Professionalmente è ineccepibile. Invidiato, adorato e stimato anche se i magazines di gossip pubblicano in continuazione pezzi sulla sua movimentata vita ...

Fin de Siècle. Dove prendono casa gli Angeli

Fin de Siècle. Dove prendono casa gli Angeli di Carragh sheridan Carragh sheridan

Inghilterra, XIX secolo. È trascorso oltre un anno da quando Lord Roderick Chesterton è stato lasciato sull'altare dalla ricca e giovanissima Lavinia Carpenter che gli ha preferito un umile cocchiere. Uno scandalo che ha fatto il giro di tutti i salotti londinesi e, soprattutto, che ha fatto svanire tutti i progetti del conte ormai quasi sul lastrico convinto di potersi risollevare con quel ...

Fin de Siècle. Passione proibita

Fin de Siècle. Passione proibita di Carragh sheridan Carragh sheridan

Inghilterra, XIX secolo. Dopo il matrimonio del conte Anthony Bramby con la giovane sarta Charlotte Worth il prestigioso atelier londinese dei fratelli Bramby, sito in Regent Street, è condotto e gestito da Lady Virginia, affiancata dall'amica Theresa Murphy, diventata prima sarta, e dal braccio destro del fratello, l'amministratore dell'opificio di Winstley, Joshua Stevens. Nella contea di ...