Il caso Irina e il giallo dell'estate

Torino, una caldissima estate. La noia! Le bellissime donne dell'Est. Le passioni e i giochi erotici più sfrenati. Questi sono alcuni degli elementi che conducono il commissario Parisi di fronte al cadavere della giovanissima Irina, una bella ragazza moldava trovata legata nella pratica sadomaso del bondage. Il caso appare da subito intricato e complesso per Parisi. Lui, poliziotto scomodo, anticonformista, antimontalbano, al suo primo caso di omicidio, sarà costretto a sfoderare tutte le sue carte per risolvere il difficile e oscuro "giallo dell'estate".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli