Central Park (Vintage)

Compra su Amazon

Central Park (Vintage)
Autore
Guillaume Musso
Editore
Bompiani
Pubblicazione
31/03/2016
Categorie
Un thriller magistrale, una spirale implacabile che avvolge il lettore fino all’ultima pagina.

New York. Otto del mattino. Alice, una giovane poliziotta di Parigi, e Gabriel, pianista jazz americano, si svegliano ammanettati l’una all’altro su una panchina di Central Park. Non si conoscono e non ricordano nulla del loro incontro. La sera prima Alice era a una festa sugli Champs-Elysées; Gabriel suonava in un pub di Dublino. Com’è possibile? Per capire cosa sta succedendo non possono fare altro che agire in coppia, e la verità che scopriranno finirà per sconvolgere le loro vite.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Central Park di Guillaume Musso | Recensione di AnaëlleStamberga d'Inchiostro

Central Park quindi può essere descritto come un viaggio, un lungo ed estenuante percorso, alla scoperta della verità. In questo Musso è stato brillante, il coinvolgimento è stato tale da non permettermi di staccare gli occhi dalle pagine. Il suo stile mi ha rapita, questo thriller dalle sfumature contemporanee non sarà perfetto ma è ben costruito ed è difficile annoiarsi leggendolo. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Guillaume Musso

Un appartamento a Parigi

Un appartamento a Parigi di

Parigi, un appartamento senza inquilini nel centro della città, silenzioso, troppo perfetto per non nascondere misteri. Madeline, una giovane poliziotta di Londra, lo prende in affitto per cercare un po’ di riposo, dopo una serie di casi non risolti e la crisi della sua storia d’amore. Per un errore tecnico, nella stessa casa arriva anche Gaspard, venuto a Parigi per isolarsi e scrivere in tran...

Central Park (Letteraria straniera)

Central Park (Letteraria straniera) di

New York. Otto del mattino.Alice, una giovane poliziotta di Parigi, e Gabriel, pianista jazz americano, si svegliano ammanettati tra loro su una panchina di Central Park.Non si conoscono e non ricordano nulla del loro incontro. La sera prima, Alice era a una festa sugli Champs-Elysées con i suoi amici, mentre Gabriel era in un pub di Dublino a suonare. Impossibile? Eppure... Dopo lo stupore ini...