PREMONIZIONI FATALI

Uno scrittore che ha perduto la vena letteraria decide di scrivere per la prima volta un romanzo giallo. Come per incanto o preveggenza i fatti delittuosi che descrive, accadono realmente. Nel romanzo s’intrecciano le vicende legate ai suoi rapporti famigliari e quelle amorose. I personaggi che s’incontrano contribuiscono a creare un clima d’ansia cadenzato dall'affanno di svelare il mistero dei delitti e la soluzione di vicende della famiglia. Ne risulta un racconto nel racconto: un romanzo giallo con un intricato intreccio di fili da dipanare per entrambe le trame.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di SERGIO DOMENICHELLI

IL VOLO DEL CIGNO NERO: PENSIERI ALTERNI ALL'IMBRUNIRE

IL VOLO DEL CIGNO NERO: PENSIERI ALTERNI ALL'IMBRUNIRE di Sergio Domenichelli

Dopo il romanzo “Misteri della villa sul lago” di nuovo ritorno in quei luoghi incantati a proseguire il racconto di Rinaldo e della delicata Luna. Fare un seguito ad un romanzo non è mai esercizio facile. Sono stato spinto a farlo perché mi incuriosiva sapere come sarebbe proceduta quella vicenda amorosa; in quanto, se non lo sapete, non è lo scrittore a cercare le storie, sono le storie che ...

I SOLITI DEL BAR DEL PRINCIPE: LA STRADA PER RITROVARE SE STESSO

I SOLITI DEL BAR DEL PRINCIPE: LA STRADA PER RITROVARE SE STESSO di Sergio Domenichelli

I soliti del bar del Principe è un giallo psicologico ambientato in prevalenza all'interno di un bar di Bologna. Una strana morte indice Cesare, un timido bancario, a svolgere indagini con il consenso tacito dell'Ispettore di Polizia incaricato del caso. L'avventura per lui si rivela la miscela esplosiva, la scintilla per ritrovare se stesso. In quel palcoscenico, gli amici del bar continuano ...

MISTERI DELLA VILLA SUL LAGO: IL DIARIO DI AZUR BABAYAN

MISTERI DELLA VILLA SUL LAGO: IL DIARIO DI AZUR BABAYAN di SERGIO DOMENICHELLI

Misteri della villa sul lago è la storia della ricerca di una donna di origine persiana, profuga dorata nella sua villa sul lago di Misurina, scomparsa in circostanze strane. Il ritrovamento del suo diario è il prodromo alla storia. Nella tensione per la ricerca della povera Azur è rappresentato il cammino della vita, alla conquista di qualcosa o qualcuno di non ben definito, che spesso non si ...

PREMONIZIONI FATALI

PREMONIZIONI FATALI di SERGIO DOMENICHELLI

Uno scrittore che ha perduto la vena letteraria decide di scrivere per la prima volta un romanzo giallo. Come per incanto o preveggenza i fatti delittuosi che descrive, accadono realmente. Nel romanzo s’intrecciano le vicende legate ai suoi rapporti famigliari e quelle amorose. I personaggi che s’incontrano contribuiscono a creare un clima d’ansia cadenzato dall'affanno di svelare il mistero ...