Il genocidio invisibile: Gravi responsabilità dell’umanità in merito allo sterminio di miliardi di animali in compresenza di un ecosistema naturale fondato su principi etici dell’età della pietra

Questo libro si propone di portare un piccolo contributo in merito alla denuncia del drammatico genocidio di esseri viventi che avviene da migliaia di anni, analizzando tale grave questione secondo criteri differenti rispetto ad altre analoghe pubblicazioni.
La società del 21º secolo seguita a trattare gli animali secondo modalità similari a quelle dei suoi progenitori vissuti migliaia di anni fa, dimostrando una totale assenza di atteggiamento etico, elemento quest’ultimo, che non doveva rimanere disgiunto rispetto all'evoluzione tecnologica e sociale.
In questo testo vengono anche proposte possibili soluzioni capaci di portare quasi a zero il numero di esseri viventi che vengono uccisi ogni anno per alimentare gli esseri umani. Soluzioni che erano alla portata dell'umanità già molto tempo fa, ma una cultura basata sulla morte ereditata dalle principali religioni monoteistiche, la totale indifferenza nei confronti di esseri viventi a torto ritenuti inferiori e la tendenza dell'uomo a risolvere le questioni con la logica della violenza, ne hanno compromesso l’attuazione.
Quanto sangue dovrà ancora essere versato prima che l'umanità divenga consapevole che la cultura dello sterminio nei confronti degli animali contrasta con tutto quanto riguarda la vita, l'etica e la religione?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Roberto Fantolino

Intelligenza artificiale e deglobalizzazione: È possibile nell’immediato futuro un forte rallentamento del processo di globalizzazione e delocalizzazione internazionale?

Intelligenza artificiale e deglobalizzazione: È possibile nell’immediato futuro un forte rallentamento del processo di globalizzazione e delocalizzazione internazionale? di Roberto Fantolino

L’economia mondiale potrebbe subire un colossale shock a causa dell’avvento dell’intelligenza artificiale? Il film 2001 Odissea nello spazio del regista Stanley Kubrick uscito nel 1968, fu una delle prime opere cinematografiche a solidificare nelle masse il timore relativo agli aspetti occulti del progresso tecnologico. Nel film, il computer autocosciente HAL9000 assume la decisione di ...

Singularity Alien: Oltre i confini dell'Universo

Singularity Alien: Oltre i confini dell'Universo di Roberto Fantolino

L’AMTRAX corporation guidata da Veronica ed Alessandro Melzi dopo aver vanificato il Progetto Grande Medio Oriente concepito dal complesso militare-industriale degli Stati Uniti d'America finalizzato ad invadere l'intera area mediorientale, diviene consapevole dopo un decennio relativamente tranquillo, che il loro acerrimo nemico ha perso una colossale battaglia ma non la guerra. Cosa sta ...

An Endless Story: Le Nostre Vite all'Ombra del Nuovo Mondo

An Endless Story: Le Nostre Vite all'Ombra del Nuovo Mondo di Roberto Fantolino

"Un romanzo che attraverso uno scenario controfattuale, induce il lettore a porsi l'interrogativo su chi potrebbero essere i reali mandanti dei catastrofici attentati avvenuti l’11 settembre 2001 a New York e Washington D.C." "Un nuovo elemento probatorio che suffraga l'esistenza di un complotto interno a cui con ogni probabilità è attribuibile l'inferno che accadde l'11 settembre del 2001...