Limbo: Lacuna 2 (Odissea Digital)

Thriller - romanzo (170 pagine) - Il secondo e ultimo atto della vicenda narrata in Lacuna.
L'imprevedibile destino di un essere umano digitale.
Il lucido e spietato testamento letterario di una penna visionaria.


Il silenzio della mente è assenza di informazioni.

Non è buio, non esiste il buio. Il buio è mancanza di luce. Una percezione ben precisa. La consapevolezza della non-presenza di fotoni.

Così, fino a un attimo fa c’era il nulla. Nessuna informazione, nessun processo chimico.

Ora, invece, c’è il sacro, benedetto buio.

Quindi sono vivo. Sono tornato.

“Il mondo non è pronto per il futuro. Ma esso accadrà ugualmente.”

Udo Hassler

 


Giovanni Vincenzi (1970-2018), dopo una lunga esperienza nel settore energetico, nel quale ha ricoperto ruoli divulgativi di rilievo, si è dedicato ad aspetti educativi e sportivi, legati in particolare al motorsport per bambini e ragazzi.

Seguace di Asimov e convinto sostenitore dell’esistenza degli alieni, ha scritto Lacuna e Limbo per rispondere a una sola domanda: quale sarà il prossimo passo evolutivo dell’umanità?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giovanni Vincenzi

Lacuna (Odissea Digital)

Lacuna (Odissea Digital) di Giovanni Vincenzi Delos Digital

Thriller - romanzo (172 pagine) - «L'eterno dilemma tra etica e scienza qui raggiunge il suo apice. Drammatico e inquietante. Una storia sul labile confine tra l'uomo e dio.» Emanuela Valentini Per quel che ne so, ieri notte potrei aver ucciso un uomo. Ma potrei anche essermi finalmente dichiarato a Lisa. Chi può dirlo? Amnesia lacunare. Così l’hanno bollata cinque anni fa, tre settimane ...