Il ladro di merendine (Il commissario Montalbano Vol. 3)

C’è un legame tra due cadaveri: quello di un tunisino annegato e quello di un commerciante di vino di Vigàta accoltellato dentro l’ascensore. Il legame è rappresentato dal piccolo François, per Montalbano: e l’orrore che scopre gli afferra l’anima più di un fatto personale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Andrea Camilleri

La concessione del telefono

La concessione del telefono di Andrea Camilleri

Autodifesa di Caino

Autodifesa di Caino di Andrea Camilleri Sellerio Editore

«Perché sono un contastorie. In fondo non sono mai stato altro. Nella tradizione ebraica, e in parte anche in quella musulmana, esistono una miriade di controstorie che ci raccontano un Caino molto diverso da quello della Bibbia. Su queste abbiamo lavorato». Andrea Camilleri offre una versione di Caino lontana da quella consueta. È forse un Caino inventore della scelta, che va oltre il ...

Il cuoco dell'Alcyon (Il commissario Montalbano Vol. 30)

Il cuoco dell'Alcyon (Il commissario Montalbano Vol. 30) di Andrea Camilleri Sellerio Editore

Il suicidio di un operaio appena licenziato e un imprenditore privo di scrupoli trovato assassinato con un colpo di pistola alla nuca. E poi c’è l’Alcyon, una goletta un po’ misteriosa, pochissimi gli uomini di equipaggio, niente passeggeri, la zona di poppa larga abbastanza per fare atterrare un elicottero. Per Montalbano a Vigàta tante gatte da pelare e il suo commissariato da difendere: ...

Conversazione su Tiresia

Conversazione su Tiresia di Andrea Camilleri Sellerio Editore

Indossando i panni di Tiresia Camilleri, con la potenza del mito e la forza della sua narrazione, ricostruisce la storia del celebre indovino attraverso i secoli, protagonista letterario declinato in età antica e moderna da scrittori, poeti, filosofi, drammaturghi. E confermando l’incrollabile passione per il teatro, la formidabile cultura, ci regala un’opera unica e preziosa.

La Regina di Pomerania e altre storie di Vigàta (La memoria Vol. 882)

La Regina di Pomerania e altre storie di Vigàta (La memoria Vol. 882) di Andrea Camilleri

Balli in maschera e presepi viventi, contrabbando di volpini e commerci di salgemma, testamenti con azzardati codicilli e matrimoni che non si possono fare, fuitine maldestre, sfide tra gourmet del gelato. Otto storie inedite di Camilleri, otto racconti perfetti che, come sempre, riescono a stupire, commuovere, emozionare, far ridere.

La voce del violino (Il commissario Montalbano Vol. 4)

La voce del violino (Il commissario Montalbano Vol. 4) di Andrea Camilleri