La primavera della mantide (Riccardo Ranieri Vol. 8)

Indagine a luci rosse e guai seri per il cronista più imprevedibile d’Italia

Non bastasse la complessità dell’indagine su un duplice omicidio dai contorni oscuri e inquietanti, la procuratrice Giulia Dal Nero e il commissario Gaetano Baldan sono costretti ad arginare anche le scomposte e imprevedibili mosse di Riccardo Ranieri. Coadiuvato dall’affascinante collega Cristina Santi, il giornalista si ritrova infatti a sua insaputa al centro di una sanguinosa contesa tra clan per il dominio del mercato della prostituzione. Tra errori, omissioni e situazioni che definire imbarazzanti è riduttivo, come suo costume Riccardo sfrutta ogni possibilità, anche la più remota, per ficcarsi in un mare di guai. Intanto la mantide, guidata dal proprio istinto, mette in scena il crudele rito dell’accoppiamento.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Federico Maria Rivalta

Tra uragani e stelle (Riccardo Ranieri Vol. 9)

Tra uragani e stelle (Riccardo Ranieri Vol. 9) di Federico Maria Rivalta

Un’esplosiva miscela caraibica di caffè, rapimenti e omicidi per il cronista più imprevedibile d’Italia Riccardo Ranieri ha una dote: sa adattarsi a ogni situazione, anche la più impensabile. Dev’essere per questo che ha accettato di sfidare tutte le sue paure, a partire da quella degli aerei, e volare fino nei Caraibi per salvare Ernesto, un vecchio amico che non vede da anni e che sembra ...

Un ristretto in tazza grande (Riccardo Ranieri Vol. 1)

Un ristretto in tazza grande (Riccardo Ranieri Vol. 1) di Federico Maria Rivalta

La prima avventura del cronista più distratto e imprevedibile d’Italia. Riccardo Ranieri, giornalista del Mattino di Padova e assiduo frequentatore dei campi da golf, si trova suo malgrado coinvolto in un omicidio che sconvolge la rilassata routine del Golf Club Frassanelle. Inizia così una vera e propria caccia all’uomo in cui preda e predatore si confondono. Nonostante la protezione di un...

Passi di tango in riva al mare (Riccardo Ranieri Vol. 4)

Passi di tango in riva al mare (Riccardo Ranieri Vol. 4) di Federico Maria Rivalta

Il cronista più imprevedibile d’Italia diventa freelance. Un reportage su un pericoloso evaso dal carcere di Padova può essere l’occasione della vita per Riccardo Ranieri, che ha lasciato Il Mattino di Padova per lavorare in proprio. Se poi ci fosse la possibilità di mettersi sulle tracce del fuggiasco, il suo futuro professionale sarebbe assicurato. E la sua situazione finanziaria ne ...

Il labirinto dei vizi capitali (Riccardo Ranieri Vol. 7)

Il labirinto dei vizi capitali (Riccardo Ranieri Vol. 7) di Federico Maria Rivalta Amazon Publishing

Destino o sfortuna per il cronista più imprevedibile d’Italia? Che Riccardo Ranieri, giornalista freelance, si ritrovasse coinvolto in un’indagine per omicidio questa volta non era previsto. Convinto dalla sua compagna, la procuratrice della Repubblica Giulia Dal Nero, a non scrivere più di cronaca nera per occuparsi solo di economia, Ranieri non poteva prevedere che il ricco imprenditore ...

Inferno e paradiso chiavi in mano (Riccardo Ranieri's series Vol. 6)

Inferno e paradiso chiavi in mano (Riccardo Ranieri's series Vol. 6) di Federico Maria Rivalta Amazon Publishing

Una tentazione di troppo per il cronista più imprevedibile d’Italia. A parte qualche sporadica visita al golf club, da diversi mesi Riccardo Ranieri passa le sue giornate a occuparsi del figlio Antonio e a schivare gli attacchi del diabolico gatto Ragù. Ogni tanto, a tempo perso, scrive un articolo per Il Mattino di Padova o per qualche quotidiano a tiratura nazionale. Per questo, quando ...

Il pasto dell'iguana (Riccardo Ranieri's Series Vol. 5)

Il pasto dell'iguana (Riccardo Ranieri's Series Vol. 5) di Federico Maria Rivalta Amazon Publishing

Il cronista più imprevedibile d’Italia è diventato papà. L’iguana è un animale a sangue freddo. Un sauro che si muove con felpata lentezza. Sebbene si nutra principalmente di ibiscus e basilico, nello stomaco di alcuni esemplari sono state rinvenute anche tracce di carne. Non è veloce ma possiede una grande capacità di mimetizzazione. Nelle zone dove la vegetazione è fitta può capitare...