Vorrei di nuovo quegli occhi: Un viaggio in moto nel deserto del Sahara

Un viaggio in moto in Algeria agli inizi degli anni novanta. Una bussola quattro amici, il desiderio di scoperta e la voglia di misurarsi con la parola Avventura. Una storia vera piena di luoghi, personaggi situazioni e piste polverose. Ma anche una sorta di guida delle piste e dei luoghi del deserto algerino, lungo la direttrice che unisce Tunisi a Djanet e Tamanrasset. "Ehi, che vuole quell'uomo con il fucile da me?"

NON UN VIAGGIO MA TANTI VIAGGI...
Quello che leggerete non è un diario di viaggio nel senso stretto del termine. È stato scritto, infatti, a posteriori sulla base dei ricordi, ancora vividissimi, di quella prima meravigliosa avventura nel Sahara tra il dicembre 1991 ed il gennaio 1992.

É una “trama” per raccontare, attraverso quel viaggio, luoghi, modi di viaggiare e le molte cose osservate ed esperite, sia in natura che negli uomini, in nord africa e nel deserto del sahara, esperienze in grado di formare una conoscenza e trasformare un uomo.

Un modo di viaggiare desueto. Una mappa due nomi letti su una carta, quello che c’è in mezzo si vedrà. Un modo che non esiste quasi più, non tanto per le differnze tecnologiche, ma per la sensazione che si ha di conoscenza geografica del mondo (google earth docet)

Dunque il racconto di un viaggio filtrato dalle esperienze di quelli successivi, una sorta di summa, tutti, comunque, imprescindibilmente legati al mezzo meccanico a due ruote con cui sono stati fatti

La moto, in strada e in fuoristrada, è, a mio modo di vedere, lo strumento ideale per fare esperienza. Il compromesso migliore tra i tempi lunghissimi, difficilmente attuabili ai giorni d’oggi, di chi viaggiava a piedi o a cavallo, e quelli veloci dei mezzi meccanici contemporanei.

Moto, quindi, come compromesso in grado di restituire, anche ai nostri giorni, la fatica ed il piacere antico di andare da un luogo ad un altro contando i metri e le buche, i rischi ed i piaceri di avere il vento in faccia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli