Ligeia

Un uomo, che ci fa plausibilmente pensare ad una persona avanti con l'età, si perde nel ricordo della donna che ha amato, Ligeia, i suoi tratti fisici misteriosi, la sua straordinaria erudizione, gli occhi grandi come metro del sentimento. La donna purtroppo si ammala e, al culmine del delirio, muore.
Si risposa anni dopo con un'altra donna, Lady Rowena Trevanion, dopo aver vagabondato in giro per l'Europa ed aver acquistato un'antica e isolata abbazia. Si trastullerà poi nell'arredamento della dimora, decorandola riccamente, anche trascinato dalle sue fantasie oppiacee che gli suggeriranno, ad esempio, colori, stile e composizione della stanza da letto, che sarà tappezzata con tanto di arazzi d'oro intessuti di nero, cangianti e fantasmagoricamente sospinti da una perpetua corrente d'aria nella parete, onde accrescere l'iridescenza dei ricami.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Edgar Allan Poe

Una discesa nel Maelstrom

Una discesa nel Maelstrom di

Le vie di Dio, nella Natura come nella Provvidenza, non sono le nostre vie, né i modelli che noi concepiamo si possono in alcun modo commisurare con la vastità, la profondità, e l’incomprensibilità delle Sue opere, che hanno in loro una profondità più grande del pozzo di Democrito.

La verità sul caso di mister Valdemar

La verità sul caso di mister Valdemar di

Non presumo certo di essere meravigliato che il caso straordinario del signor Valdemar abbia suscitato discussioni. Sarebbe un miracolo se, date le circostanze, questo non fosse avvenuto.Il desiderio di tutte le parti interessate a tener la cosa segreta, almeno per ora o in attesa di aver altre occasioni d’investigare, e i nostri sforzi per riuscirvi, hanno dato luogo a dicerie monche ed esager...

Il pozzo e il pendolo

Il pozzo e il pendolo di

Ero affranto, stremato di angoscia mortale per quella lunga agonia; e quando finalmente mi sciolsero e potei sedermi, sentii che perdevo i sensi. La sentenza – la terribile sentenza di morte – fu l’ultimo degli accenti distinti che mi giunse alle orecchie. Dopo, il suono delle voci degli inquisitori parve perdersi in un ronzio indefinito di sogno.

Lo scarabeo d'oro

Lo scarabeo d'oro di

Molti anni or sono mi legai di stretta amicizia con un tale William Legrand. Egli apparteneva a un’antica famiglia ugonotta e una volta era stato ricco; ma una serie di disgrazie l’aveva ridotto in miseria. Per sfuggirne la mortificazione, decise di abbandonare New Orleans, città dei suoi avi, e si trasferí nell’isola di Sullivan, presso Charleston, nella Carolina meridionale.

DUPLICE DELITTO NELLA RUE MORGUE

DUPLICE DELITTO NELLA RUE MORGUE di

Duplice delitto nella Rue Morgue è considerato il primo racconto poliziesco della storia della letteratura ma viene spesso citato anche per il titolo di “Gli assassinii della Rue Morgue" e “I delitti della Rue Morgue”.

Racconti

Racconti di

"Il 'cuore messo a nudo' in queste storie è anche il nostro, di quanti hanno condiviso, magari solo per un attimo, le stesse tentazioni. Non siamo diventati assassini per antipatia, non abbiamo camminato una notte intera incuriositi da un viso sconosciuto: ma se idee simili non ci avessero attraversato la mente, non saremmo tanto affascinati da questi racconti. Poe sembra conoscere perfettament...