La guerra dei mondi

Nel 1894, quando Marte si trova relativamente più vicino alla Terra, ha inizio il piano d'invasione attentamente concepito dagli abitanti del pianeta nostro vicino, minacciati nella loro sopravvivenza. Dieci cilindri, in rapida sequenza, vengono sparati da Marte verso la Terra, e quando giunge il primo, atterrato in una tranquilla area suburbana a sud-ovest di Londra, è grande fra gli uomini l'eccitazione per il primo contatto dell'umanità con una civiltà extraterrestre; e quando il cilindro si dischiude, e si manifestano le mostruose creature che contiene, ancora nessuno fra gli uomini sospetta che sta per avere inizio un fulmineo quanto impari conflitto, che porterà l'umanità quasi all'anientamento.

Il racconto è la testimonianza del protagonista, di come egli ha vissuto la trepidazione per l'arrivo del primo cilindro, tramutatasi presto in sgomento e angoscia per la sopravvivenza propria, dei propri cari e dell'intero genere umano, di fronte alla tremenda superiorità delle macchine marziane che in breve tempo annientano ogni nostra difesa e costringono alla fuga disperata un'intera popolazione. L'insperata salvezza giunge quando ormai tutto sembra perduto, quasi come un regalo, che tuttavia porta con sé il dovere, per l'umanità, di rivedere il proprio atteggiamento e il proprio ruolo nell'ordine naturale.

"La guerra dei mondi" è il secondo romanzo di Wells, un classico della fantascienza dove, dietro una storia di fantasia, si cela una profonda riflessione sul senso di superiorità dell'uomo e sul relativismo della sua posizione nel cosmo.

In una nuova traduzione.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Herbert George Wells

La macchina del tempo

La macchina del tempo di

Nel lontano 802.701 il Viaggiatore del Tempo ha trovato un mondo diviso in due razze, dove gli Eloi, fragili e infantili creature che vivono in superficie, sono prede e cibo dei terribili Morlocks, esseri mostruosi che vivono nelle viscere della Terra. Un gentiluomo e scienziato inglese racconta l'avventuroso viaggio nel remoto futuro effettuato per mezzo di una macchina di sua invenzione. Gli...

La guerra su tre fronti

La guerra su tre fronti di

Il pacifismo convinto di Wells si scontra con la vita dei territori in guerra. Come altri uomini di cultura dell’epoca volle recarsi al fronte per avere l’esperienza diretta di cosa significava l’atroce conflitto mondiale. Fu in Italia nell’agosto 1916, tra l’Isonzo e le “carrette siciliane” a Palmanova, così numerose che “non ne deve essere rimasta nemmeno una in Sicilia!”. Poi di fronte alle...

Anticipazioni

Anticipazioni di

Uscito nel 1905 e accolto con entusiasmo (8 ristampe nel primo anno) Anticipazioni evidenzia il convincimento di Wells (derivato dal Comte) che nessuna opera di rifondazione societaria sia possibile senza procedere prima a un rinnovamento intellettuale dell’uomo. Troviamo quindi i “New republicans” (la Repubblica di Platone è un evidente modello per Wells in questa fase) come araldi di quello...

Nei giorni della cometa

Nei giorni della cometa di

Il romanzo si colloca nel genere fantascienza utopica, narrando, attraverso la lettura di un manoscritto trovato da un giovane, di come il mondo fosse stato sanato dalle sue brutture individuali e collettive grazie ai vapori verdognoli di una cometa che passa sempre più vicino al nostro pianeta fino a dissolversi nella nostra atmosfera. Pubblicato tra il 1905 e 1906 il testo rispecchia...

La storia di Mr Polly

La storia di Mr Polly di

“Wells aveva uno straordinario senso comico, paragonabile a quello di Charles Dickens. Ne La storia di Mr Polly ci sono scene che è impossibile leggere senza farsi una bella risata, e che parrebbero, oggi, degne di Mr Bean!” – David Lodge – Alfred Polly ha un impiego routinario nel settore delle confezioni maschili e trascorre le sue tediose giornate in un piccolo e provinciale paesino del...

L'isola del dottor Moreau

L'isola del dottor Moreau di

L'isola del dottor Moreau  ( The Island of Dr. Moreau ) è un romanzo di fantascienza di H.G. Wells, scritto nel 1895 e pubblicato l'anno successivo. È stato pubblicato in italiano per la prima volta nel 1900 dalla  Società Editrice Nazionale  col titolo  L'isola delle Bestie  ed edito in seguito anche come  L'isola del terrore  e  L'isola del Dr. Moreau .