L'appuntamento al buio

Francesca ha da poco lasciato il marito dopo averlo sorpreso nel suo ufficio in atteggiamenti intimi con la sua segretaria. Il loro rapporto, dal punto di vista sessuale, era sempre stato molto attivo e stimolante non avendo mai posto limiti alle loro fantasie, ma dopo l’arrivo dei figli il fuoco della passione che li aveva uniti si era affievolito e ogni tentativo per riaccenderlo era risultato inutile. Dopo giorni pieni di tristezza Francesca parte da sola per trascorrere qualche giorno nell’agriturismo dove era solita andare con l’ex marito. Dopo un pranzo insolito passato a fissare un uomo solo seduto al tavolo di fronte il suo si rifugia nella sua camera da letto. Poco dopo bussano alla porta, non c’è nessuno, ma ai suoi piedi trova una scatola nera contenente un nastro nero e un invito a cena per quella sera. Il biglietto è anonimo, senza nessuna firma. Chi sarà mai? L’uomo seduto al tavolo da solo? Un perfetto sconosciuto. Tra il dubbio, la paura e l’eccitazione verso quella situazione così intrigante e fitta di mistero decide di andare a quell’appuntamento al buio. Indossa un abito lungo, tacchi vertiginosi e si reca tremante alla sala del casolare adiacente. Una volta dentro indossa il nastro nero come richiesto nell’invito, e con il cuore a mille attende…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Cinzia Fiore Ricci

L'origine del peccato - La profezia - Libro 1: L'inferno

L'origine del peccato - La profezia - Libro 1: L'inferno di Cinzia Fiore Ricci

Quando Pauline arriva a Parigi porta con sé solo una valigia con poche cose. Vuole gettarsi alle spalle un passato oscuro fatto di sofferenza, umiliazioni, soprusi e iniziare la vita che ha sempre sognato. Fare la stilista è il suo grande sogno e durante uno stage viene notata da uno dei responsabili di una maison che colpito dal suo straordinario talento la assume. Tutto sembra andare secondo ...

Essenza di Donna

Essenza di Donna di Cinzia Fiore Ricci

Ogni verso che ho scritto nel corso del tempo e che accuratamente ho raccolto in questo lavoro è nato dai molteplici aspetti della mia personalità. Non mi sono mai considerata una persona piatta, volta a scrivere in una sola e unica direzione; ogni pensiero che ho concepito in questa raccolta ha dato voce a ogni sfumatura della mia anima. Le parole sono divenute fragranze che ho volutamente ...

Appassionata_Mente

Appassionata_Mente di Cinzia Fiore Ricci

Definirmi una donna erotica è per me limitante. Ho sempre sorriso dinanzi alle etichette o ai vari aggettivi che volevano a tutti i costi, nel corso degli anni, incastonarmi in ruoli per essere ben definita dalle persone che mi conoscevano. La mia mente ha sempre viaggiato alla velocità della luce vedendo oltre ciò che la vista offre. Ho sempre amato i viaggi, quelli dentro me stessa, dove ho ...

Regalo al vetriolo

Regalo al vetriolo di Cinzia Fiore Ricci

SINOSSI Laura è un’affascinante donna in carriera. Non ha una famiglia sua, è sola, a causa di una forte delusione che l’ha segnata. Una serata con le amiche andata per il verso sbagliato e la calda atmosfera natalizia bastano per farle venire qualche pensiero malinconico. Sembra una serata come tante, ma lo strano incontro con un perfetto sconosciuto la metterà di fronte ai tristi ricordi che ...