Oltre la Regola dei Terzi. Manuale di Composizione Fotografica

Compra su Amazon

Oltre la Regola dei Terzi. Manuale di Composizione Fotografica
Autore
Reflex-Mania AA.VV.
Pubblicazione
04/12/2018
A forza di stare in mezzo a fotografi e aspiranti tali mi sono stufato della buona vecchia regola dei terzi!

E forse anche tu, visto che vuoi leggere un manuale di composizione fotografica.

Non so a te, ma a me è toccato talmente tante volte parlare o sentire parlare di regola dei terzi che, semplicemente, non la sopporto più.

Di per sé, attenzione, non ha niente di male: è facile da imparare, facile da applicare e dà dei discreti risultati.

Ma se per costruire delle buone foto bastasse l’applicazione pedissequa di una unica, stra-nota regola, sarebbe troppo semplice, e, diciamocelo, anche non particolarmente appassionante.

Lo scopo dichiarato di questo manuale dunque, già nel titolo, è proprio quello di andare oltre la regola dei terzi, per liberarmene e liberartene una volta per tutte.

Cominciando con il dire che la fotografia, da molti punti di vista, va trattata come un linguaggio.

Vedremo meglio dopo cosa intendo, ma intanto pensaci su:

quando impari una lingua straniera, devi per forza cominciare con poche idee, solide ma chiare; funzionano e ti permettono di cavartela discretamente in diverse situazioni.

Dopo un po’ però cominci a vedere tutti i limiti di quelle prime idee tanto solide e chiare.

Vorresti, infatti, poter esprimere cose nuove, e concetti più complessi e personali.

Anche se riesci a farti capire, avverti che le frasi ti escono imperfette, inadeguate, non in grado davvero di cogliere le sfumature che vorresti dare al tuo discorso.

Ecco, la stessa cosa capita con la regola dei terzi in fotografia.

La impari e finalmente metti nel punto focale giusto gli occhi di ogni soggetto che ritrai, tagli il collo esattamente là dove va tagliato, inquadri il cielo e la terra in uno stesso scatto mantenendo proprio le proporzioni più corrette …

E i tuoi scatti, un tempo disordinati e casuali, come per incanto cominciano ad avere un senso.

Dopo un po’, però, quando un bel mucchio di nuove foto si è accumulato, ecco che le riguardi e … sono tutte uguali!

Non solo a sé stesse, ma a tutte quelle di tutti quelli che hanno scoperto la regola dei terzi.

Ecco, è in quel momento che ti rendi conto che devi, vuoi e puoi dire qualcosa di più. Ma che ti manca la “grammatica”.

Questo manuale è stato concepito per insegnartela.


Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Reflex-Mania AA.VV.

Introduzione alla Street Photography: Storia, Attrezzatura, Tecnica e Idee

Introduzione alla Street Photography: Storia, Attrezzatura, Tecnica e Idee di Reflex-Mania AA.VV.

Le città sono il regno del caos e della frenesia, luoghi densi e vitali intrisi di umanità, ecosistemi in continuo movimento e spesso attraversati da un più o meno sottile senso di inquietudine sociale e instabilità. Strade e piazze sono il palcoscenico dove si manifesta tutta la vitalità e le contraddizioni della città. Ed è qui che la street photography nasce e trova ispirazione, mossa dal ...

21 (S)-Consigli: Ovvero, cosa fare, ma soprattutto cosa NON fare, per crescere come fotografo

21 (S)-Consigli: Ovvero, cosa fare, ma soprattutto cosa NON fare, per crescere come fotografo di Reflex-Mania AA.VV

Quando nel dicembre 2016, insieme a un gruppo di amici appassionati di fotografia, prendemmo in mano il blog di Reflex-Mania, non avevamo la più pallida idea di quello che ne avremmo fatto. E certamente non ci immaginavamo che saremmo mai arrivati qui dove siamo ora, con quasi 400 articoli pubblicati e più di un milione di lettori all’anno. Credo che una grossa fetta di questo successo si ...