Falsario involontario

Anche se ha solo nove anni, Alain ha un talento speciale per dipingere. E gli piacciono le sfide. Perciò non può resistere a quella che gli lancia la sua amica Sophie: realizzare la copia perfetta di un quadro famoso del Novecento intitolato “Uccelli” e dipinto da Georges Braque. Dopo numerose prove e uno studio accurato l'opera viene completata e finisce per sbaglio tra altre messe in vendita. Il quadro è talmente ben riuscito che inganna anche degli esperti d'arte. Passa attraverso le mani di un gallerista, una casa d'aste, un trader e un banchiere, e a ogni passaggio il suo prezzo aumenta vertiginosamente. Finché l'ultimo acquirente scopre per caso che il dipinto non è un originale ma una copia, e a quel punto...

 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giorgio Ressel

Accesso negato: Il cyberspace è il nuovo campo di battaglia e gli hacker sono i suoi eroi

Accesso negato: Il cyberspace è il nuovo campo di battaglia e gli hacker sono i suoi eroi di Giorgio Ressel

Niki ha la passione dei computer e una grande ammirazione per gli hacker, e vorrebbe tanto diventare uno di loro. Ma come fare? Per riuscirci avrebbe bisogno di consigli e aiuti che però non sa a chi chiedere. Internet, la rete delle reti, gli verrà in soccorso. Grazie a essa entrerà in contatto con dei veri hacker. Ma le cose non andranno affatto come lui si aspettava. Sar&#...

Smilodon: Sette racconti tra futuro possibile, avventura, noir, horror e fantasy

Smilodon: Sette racconti tra futuro possibile, avventura, noir, horror e fantasy di Giorgio Ressel Giorgio Ressel

Sette racconti tra futuro possibile, avventura, noir, horror e fantasy. Smilodon: lo spettacolo della lotta mortale tra l'uomo e la belva. Kelly & l'Intelligenza Artificiale: chi comanda in una fabbrica tutta automatizzata? Microchip: quando il potere dello Stato vuol controllare le menti. Se, se, se: era già scritto alla nascita il suo destino? Il pozzo: un incubo che diventa realtà o è solo ...