Don Chisciotte della Mancia: Edizione Integrale con note

La storia del cavaliere errante e del suo fido scudiero Sancho Panza, che si svolge durante il regno di Filippo III di Spagna, ci induce a percorrere un itinerario al tempo stesso cavalleresco, etico, letterario, sociale e sentimentale. Cervantes supera il canone letterario per comporre un mondo in cui tutto è umano. Sfortunato e grande scrittore, Cervantes ha lavorato sul linguaggio componendo il primo romanzo moderno e al tempo stesso portando a maturità una lingua che si sarebbe poi diffusa oltremare, grazie alla vitalità che ha saputo darle il serrato dialogo tra il cavaliere e lo scudiero, eroi strampalati e umanissimi.
Traduzione di Alfredo Giannini.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Miguel de Cervantes

Don Chisciotte della Mancia

Don Chisciotte della Mancia di Miguel de Cervantes

C'era sul marciapiede di San Francesco un crocchio di genovesi e, passando egli di là, uno di loro lo chiamò e gli disse: – Venga qua, signor Vetrata, e ci conti un po' qualcosa. Egli rispose: – No, non vorrei che i miei conti venissero poi registrati a Genova.

Novelle: Rinconete e Cortadiglio (Cantuccio e Scorcino) - La potenza del sangue - Il dottor Vetriera - Il geloso dell’Estremadura - L’illustre sguattera ... dei cani - Edizione completa di note

Novelle: Rinconete e Cortadiglio (Cantuccio e Scorcino) - La potenza del sangue - Il dottor Vetriera - Il geloso dell’Estremadura - L’illustre sguattera ... dei cani - Edizione completa di note di Miguel de Cervantes Sinapsi Editore

Attraverso queste Novelle, Cervantes mostra la panoramica della vita umana e la variabilità del reale. I personaggi cervantini sono descritti con vivacità e l'ambiente, osservato con grande cura, viene offerto al lettore con una visione coloristica che lo trascina ad una meditata partecipazione. Ogni novella della raccolta offre così ricchezza di toni e in esse il senso del vero si unisce alle ...

Don Chisciotte della Mancia (Grandi classici)

Don Chisciotte della Mancia (Grandi classici) di Miguel de Cervantes Crescere

Una coppia sgangherata e in cerca di assurde e comiche avventure, in cui il sogno utopico del “cavaliere” s’accompagna alla più cruda realtà dello scudiero: il don Chisciotte racconta, difatti, il tramonto d’un epoca - il secolo d’oro - imbastita di vecchi e ingialliti ideali, nonché l’inadeguatezza della nobiltà nel far fronte al nuovo che sorge tra le ceneri d’un tempo andato. Col capolavoro ...

Don Chisciotte della Mancha

Don Chisciotte della Mancha di Miguel de Cervantes Bauer Books

Pubblicato in due volumi a distanza di dieci anni l'uno dall'altro (1605 e 1615), il Don Quijote è l'opera letteraria principale del Siglo de Oro ed è il più celebrato romanzo della letteratura spagnola.

Don Chisciotte de la Mancia

Don Chisciotte de la Mancia di Miguel de Cervantes

“Questa che chiamiamo fortuna, è una donna ubriaca e capricciosa, ma soprattutto cieca, e così non vede ciò che fa, né sa chi getta nella polvere né chi invece porta sugli altari. "Ritirarsi non è scappare, e restare non è un'azione saggia, quando c'è più ragione di temere che di sperare. Non c'è saggezza nell'attesa quando il pericolo è più grande della speranza ed è compito del saggio ...

La piccola zingara

La piccola zingara di Miguel de Cervantes