La Preda

Una città magica. Un borgo medioevale protetto da antiche mura. Un amore folle e spregiudicato.Alex è una ragazza forte, indipendente, razionale. Conduce una vita normale. Vive la sua esistenza seguendo una costante quotidianità che le infonde sicurezza.Ma lei non sa che è proprio su quella sua vita normale che tanto tenta di proteggere, che si sta per abbattere un uragano che la travolgerà con inaudita ferocia.Una forza malvagia le da la caccia, la bracca come un’animale, segue le sue tracce per le vie della città.Lui è un cacciatore, il più antico cacciatore al mondo. E lei è la sua preda.Soggiogato dal suo istinto più recondito e selvaggio, in un’ istante di accecante follia e soggiogato dalla belva che giace in lui, l’attaccherà con efferata ferocia.Ludwig, spietato vampiro, condurrà la preda nella sua tana tessendo per lei un destino inumano: tenerla in vita per poter soddisfare la sua insaziabile sete.Nelle lunghe notti passate a villa Elisabeth, l’anima di Alex trema sotto il tormento infinito di incubi che non le danno tregua e che le parlano di una fame insaziabile e oscuri desideri.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli