Stelle di polvere

Compra su Amazon

Stelle di polvere
Autore
Enrico Mattioli
Editore
Enrico Mattioli
Pubblicazione
29 marzo 2015
Categorie
Riccardo Nola, ha un talento naturale nello sbagliare soci e compagni di lavoro.
Attore diplomato all'Accademia d'Arte Drammatica, il suo vero dramma è di lavorare solo con gli spot pubblicitari grazie ai pessimi uffici di un impresario dal nome nefasto: Al Sapone.
Nonostante questo, gli amici lo adorano, lo invidiano, scambiando la sua precarietà per l'avventura. Lui si reca alle loro feste solo perché deve mangiare, ma tutti vogliono sapere della nuova iniziativa in cui s'è andato a infilare: una chat erotica insieme alla poetessa Eva Pop. È un'esperienza anche questa che dura poco. Riccardo è costretto a vivacchiare lavorando al mercato rionale.
Stanco, si fa affabulare da un vago progetto del suo migliore amico e collega, Thomas Albergari di Polonghera, origini nobiliari e famiglia facoltosa. Il progetto consiste nel portare in scena (in realtà sulla strada, sui mezzi pubblici e alle fermate) dei monologhi tratti da un libro sul Risorgimento e ripercorrere così l'impresa di Garibaldi, ma mentre il Generale riuscì nell'intento di unificare il paese, le strade di Thomas e Riccardo si divideranno.
Nel tentativo di non avere rimpianti, si può sacrificare tutta la propria vita e accorgersi che il tempo non è buon amico di nessuno.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Enrico Mattioli

La città senza uscita

La città senza uscita di

La città senza uscita è un centro commerciale che ha soppiantato la metropoli. Leopoldo Canapone, addetto di supermercato, è il dipendente con il più alto numero di provvedimenti disciplinari. Terrorizza la clientela suggestionandola con la cattiva qualità dei prodotti, ergendosi a paladino di una lotta alla cultura massificata. Quando il caso gli regala una sterile notorietà, i superiori...

Storie di qualunquisti anonimi

Storie di qualunquisti anonimi di

Roma, anni ’70, siamo nella periferia sud della città sullo sfondo di un clima segnato dalle tensioni sociali. Questa storia è una cronaca disordinata di eventi che conducono al passaggio tra la prima e la seconda repubblica. Emilio Santini e i suoi amici si apprestano a vivere la nuova stagione appoggiando l’ascesa di un politico rampante. La musica rock e il calcio sono le loro uniche...

Gabbie

Gabbie di

Esiste un posto in cui vivere in armonia? Oltre le promesse di terre e di altre vite, è possibile solo immaginare. Troppo spesso servono risposte immediate e non programmi futuri. Omar Mumba, cittadino italiano, racconta una vicenda di profonda introversione. Nella cassetta postale giungono lettere di strutture presenti in quelle terre, dove ogni bisogno è assoluto e lui non può che...