Tristano e Isotta: con introduzione e note di Anna Morena Mozzillo

La storia dell’amore tra Tristano e Isotta, la più famosa leggenda d’amore e di morte di epoca medievale, affonda le sue radici in un passato lontano, probabilmente nel periodo seguente alla dominazione romana della Britannia; la sua fortuna è testimoniata dalle numerose varianti in diverse lingue, di diverse ampiezze, e dai riferimenti che si ritrovano in parecchie opere di autori antichi e moderni. La versione qui proposta è quella "cortese" di Goffredo di Strasburgo, più vicina alla sensibilità dei moderni, arricchita da un'introduzione e da note al testo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli