Madonna del Rosario: Le pale d'altare di Caravaggio del primo soggiorno a Napoli (I) (Alma Mater)

Compra su Amazon

Madonna del Rosario: Le pale d'altare di Caravaggio del primo soggiorno a Napoli (I) (Alma Mater)
Autore
Manuela Torre
Editore
Agape Editore
Pubblicazione
09/12/2018
Categorie
Senza conoscerne, nel preciso, motivazioni e circostanze di realizzazione, sappiamo, da una lettera del pittore Frans Pourbus, datata 25 settembre 1607, che questa grande tela, “Madonna del Rosario”, fosse in vendita a Napoli.
Circa il periodo di realizzazione della stessa, alcuni la ritengono collocabile nell’ultima fase del soggiorno romano, altri credono si tratti di una commissione del primissimo periodo napoletano, forse da parte di un ricco mercante raguseo, Niccolò Radolovich; ulteriori, ancora, ipotizzano di una commissione del conte di Benavente, Juan Alfonso Pimentel Enriquez VIII; nell’uomo ritratto di spalle, a sinistra, ci sono quelli che hanno rivisto sia Radolovich che il conte di Benavente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Manuela Torre

Flagellazione e Crocifissione di Sant'Andrea: Le pale d'altare di Caravaggio del primo soggiorno a Napoli (3) (Alma Mater)

Flagellazione e Crocifissione di Sant'Andrea: Le pale d'altare di Caravaggio del primo soggiorno a Napoli (3) (Alma Mater) di Manuela Torre Agape Editore

La “Flagellazione” - opera classica, possente, tragica - viene realizzata da Caravaggio per la cappella della famiglia De Franchis, in San Domenico Maggiore a Napoli. Circa la datazione dell’opera, la critica non è mai stata unanime, oscillando, difatti, tra il primo ed il secondo soggiorno napoletano, se non schierandosi in favore di una esecuzione in due tempi, con un completamento da ...

Le Sette opere di Misericordia: Le pale d'altare di Caravaggio del primo soggiorno a Napoli (2) (Alma Mater)

Le Sette opere di Misericordia: Le pale d'altare di Caravaggio del primo soggiorno a Napoli (2) (Alma Mater) di Manuela Torre Agape Editore

Noto anche come “Nostra Signora della Misericordia”, il dipinto de “Le sette opere di misericordia”, una delle più importanti realizzazioni sacre del seicento artistico italiano (tanto da influenzare l’ambiente pittorico meridionale, spingendo, così, vari pittori ad abbandonare il tardo-manierismo, al fine di aderire alle nuove istanze naturalistiche caravaggesche), viene eseguito dal Merisi ...