Cronache dalla seconda guerra dell'acqua

In un futuro prossimo l'Italia è divisa in due, Padania e Italia del Sud. L'acqua è diventata una materia prima più preziosa del petrolio. L'esercito padano assedia la città di Bari per il controllo dell'acquedotto barese, il più grande d'Europa, e incontra una resistenza organizzata e combattiva. Un romanzo corale, che ritrae un'umanità spietata e dolente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo