Mysteriana

Jack Del Rio è capo redattore della rivista Mysteriana, un mensile che si occupa di “cose misteriose”. Jack finisce, suo malgrado, invischiato in una strana vicenda quando riceve un pacchetto inviatogli da un suo conoscente, Antonello Baracca – ucciso qualche giorno prima in circostanze poco chiare – contenente un vecchio film 8 millimetri in cui è stato immortalato il suicidio di un uomo, Leandro Pazzini, un personaggio che frequentava i salotti dell'alta società all'epoca del fascismo e sul cui conto giravano strane voci. Sempre a caccia di occasioni che possano permettergli di lasciare la redazione di Mysteriana per tornare a occuparsi di giornalismo “serio”, Jack decide di tenere per sé il filmato anziché consegnarlo alla polizia, e comincia a indagare per conto proprio sulla morte di Baracca. Ma in molti stanno dando la caccia a quel filmato, e Jack comprenderà presto di dover scavare più a fondo nel passato di Pazzini per scoprirne i motivi. Cosa c'è di così importante in quel macabro suicidio? E chi era davvero Pazzini? 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli