Joe Petrosino. Il mistero del cadavere nel barile

Il romanzo sull’ascesa di cosa nostra per chi ha amato il Padrino
«Il romanzo dell’ascesa di cosa nostra a New York.»

New York, 1903. Un cadavere orribilmente mutilato viene ritrovato all’interno di un barile abbandonato su un marciapiede. I sospetti portano verso la criminalità italiana. È un lavoro per il “Dago”, il sergente Giuseppe “Joe” Petrosino, il più famoso detective della città. L’unico dell’intero dipartimento di polizia di New York che, grazie alle sue origini italiane, è capace di passare inosservato tra i vicoli di Little Italy, capire i dialetti del sud della penisola, interpretare i simboli e le modalità delle prime organizzazioni criminali mafiose, come la temutissima Mano Nera. Un’indagine difficile in cui Petrosino si troverà a fronteggiare non solo gli spietati padrini ma anche i violenti pregiudizi di cui sono vittime gli immigrati italiani. Un romanzo tratto dalla storia vera della nascita della Mafia italo-americana e il coraggio degli uomini che la sfidarono.
La vera storia del terrore della mano nera, il mitico poliziotto italiano che ha sfidato la mafia a New York
Hanno scritto dei suoi libri:

«Una Palermo disincantata ritratta con ironia anche nei suoi lati più sinistri.»
La Lettura
«Toscano coniuga la capacità di delineare i personaggi di quel palcoscenico a cielo aperto che è la vita di paese con un umorismo elegante, capace di comicità anche quando la tragedia incombe.»
Il Foglio
«Una storia ottimamente manovrata e credibile, dove alla mafia si oppone un antieroe nordico dotato di quel fascino pervicace che fa sperare il lettore in un seguito.»
Panorama


Salvo Toscano

È giornalista e autore dei romanzi Ultimo appello, L’enigma Barabba e Sangue del mio sangue. È stato semifinalista al Premio Scerbanenco e finalista al Premio Zocca Giovani. Con la Newton Compton ha pubblicato Insoliti sospetti, Falsa testimonianza, Una famiglia diabolica e L'uomo sbagliato. È stato tradotto nei Paesi di lingua inglese.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Review Party: Joe Petrosino di Salvo Toscano (Newton Compton)Stamberga d'Inchiostro

Salvo Toscano ci riporta un frammento di storia che personalmente non conoscevo, ma lo fa in maniera spontanea, scivolando soave tra le righe ma allo stesso tempo incidendo a fondo sugli eventi dei primi anni del 900, mostrando una città fatta di luci e dove le ombre erano sempre più marcate, regalandoci così un affresco storico di un Joe Petrosino tanto vivido da risultare tangibile. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Salvo Toscano

Una famiglia diabolica

Una famiglia diabolica di

Un delitto avvolto nel misteroUn thriller perfetto!L’avvocato Roberto Corsaro è in viaggio verso Sperlinga, borgo di montagna nel cuore della Sicilia, per accompagnare Greta, la sorella di una collega, a riscuotere una parte dell’eredità della zia Fifì. Giunti a destinazione le pratiche per la riscossione procedono senza intoppi, ma durante la notte, nell’albergo che ospita tutti i componenti d...

Le indagini dei fratelli Corsaro

Le indagini dei fratelli Corsaro di

3 romanzi in 1Insoliti sospetti • Una famiglia diabolica • L’uomo sbagliatoUn uomo viene scarcerato dopo un periodo di ingiusta detenzione. Fabrizio Corsaro, cronista di nera, lo contatta per fargli raccontare la vicenda in un’intervista. Ma quando si presenta all’appuntamento, trova l’uomo assassinato. Gli inquirenti cominciano così a sospettare che il killer sia Fabrizio. E toccherà al fratel...

Insoliti sospetti (eNewton Narrativa)

Insoliti sospetti (eNewton Narrativa) di

Un grande thrillerPalermo. Onofrio Palillo, salumiere di mezz'età, viene scarcerato dopo un periodo di ingiusta detenzione con l'accusa di omicidio. Fabrizio Corsaro, cronista di nera ed ex donnaiolo impenitente, lo contatta per fargli raccontare la sua odissea giudiziaria in un'intervista. Ma quando il giornalista si presenta all'appuntamento con Palillo, lo trova morto in casa sua, ucciso da ...

Falsa testimonianza (eNewton Narrativa)

Falsa testimonianza (eNewton Narrativa) di

Un grande giallo italianoAutore del bestseller Insoliti sospetti, ai primi posti delle classifichePalermo. Anni Novanta. Il boss Trubìa è in carcere. Al vertice della cupola ora ambisce lo “Zio” Calò Bonfiglio. Uno dopo l’altro, gli uomini di Trubìa finiscono dietro le sbarre, finché, grazie a una soffiata, a essere catturato è Schillaci, latitante e fedelissimo dello Zio. Com’è possibile? Per ...