Micio e i suoi a-mici: La favola del gatto che voleva fare lo scrittore

La favola del gatto che voleva fare lo scrittore è un romanzo ricco di emozioni e tenerezza, un viaggio fantasioso in un mondo immaginario dove vivono felici tutti gli animali. Micio, il protagonista, è un gatto randagio che vive sul Ponte dell’Arcobaleno, ma per un prodigio scende sulla Terra per affrontare avventure e disavventure e per dare una zampa ai suoi a-mici più sfortunati, soprattutto quelli che non conoscono i pericoli della strada. Una favola rivolta a grandi e bambini, nata da un progetto con Associazione D.I.A.NA Onlus, che si occupa con impegno delle colonie feline di Roma e alla quale sarà devoluto in beneficenza il ricavato del libro, per la sterilizzazione e le cure veterinarie dei gatti randagi. "...Ma quelle lettere e quei numeri posizionati in un modo che non ne ho mai capito il motivo, mi attiravano più di una qualsiasi corsa alla ricerca di una lucertola e ci avrei passato le ore come un musicista che suona le note sul suo pianoforte, e nottate a schiacciare una A, poi una M, una O, una R e infine una E..."

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli